La Buona Causa

"E' stato chiamato Luogo del Cuore, perché chiunque passi di qui ci lascia il proprio”

Oltre 100.000 persone in tutto il mondo ci hanno già messo il cuore!

Ora tocca a te!

Quando parliamo di azioni guidate dal cuore ci addentriamo in un luogo indefinibile, perché le conseguenze di questi atti non sono quantificabili, misurabili in alcun modo.

Siamo certi di questo?

100.000 firme raccolte da tutto il mondo per riprendersi un paradiso possono dimostrare il contrario, affermando che il cuore resta l’unico vero motore delle nostre scelte più profonde. Un convento e i suoi frati, dalle loro celle a strapiombo sul mare, hanno custodito per secoli una bellezza senza tempo, che in pochi tragici minuti ha visto rovinare quel frammento di pace ed eternità, espressione di un amore incondizionato. Questioni di cuore, per l’appunto.

Il luogo più amato d’Italia (primo classificato al censimento FAI – Fondo Ambiente Italiano 2014) è ancora in serio pericolo.

Dopo l’incubo della tremenda alluvione dell’ottobre 2011, nella notte del 21 marzo 2013 una nuova frana divide in due il paese. Il convento rimane seriamente danneggiato: la caduta del muraglione di cinta che delimita l’orto storico procura danni ingenti, stimati per 500 mila euro.

Ma il rettore del convento, Padre Renato non si perde d’animo. Ancora una volta si rimbocca le maniche del saio e, insieme a tanti amici, sensibilizza e coinvolge alla causa. La ricostruzione inizia, costosa più che mai anche a causa dell’utilizzo dell’elicottero per portare i materiali in questo luogo paradisiaco ma impervio.

Sta a noi ora prendere in consegna questa cura, con un semplice, piccolo gesto, capace di ricostruire, pietra dopo pietra, il convento dei Frati Cappuccini di Monterosso al mare.

Aderisci al progetto di salvaguardia, restauro e sostegno del luogo più amato d’Italia (*).

(*) censimento luoghi del cuore FAI 2014

Un numero immenso di persone come te hanno già sperimentato la bellezza e la pace di questo luogo dove il mare e la terra si incontrano.

Con il tuo sostegno saprai che la favolosa terrazza dalla vista mozzafiato resterà per tutti esperienza accessibile e indelebile.

Nella pace delle colline delle cinque terre c’è un cuore che batte forte: è il tuo!

Ti aspettiamo a braccia aperte nel tuo nuovo luogo del cuore!