The story

10 km PER RYAN - CORRI ANCHE TU PER RESTITUIRE A RYAN UNA VITA NORMALE

Ciao, mi chiamo Ryan e sono un bambino palestinese, di Betlemme, di 7 anni.

Due anni fa correvo e giocavo con mio fratello Giovanni, andavo a scuola e mi piaceva studiare e imparare tante cose. Tutti mi dicevano che ero un bambino dolce e molto sensibile.

Purtroppo il 10 gennaio del 2023 è successa una cosa terribile, che mi ha distrutto la vita: mentre camminavo con mio padre, nel quartiere dove abito, a Betlemme, un'auto mi ha investito. Quest'incidente mi ha causato gravi lesioni alla schiena impedendomi di camminare e di usare le braccia e le mani, come facevo prima, per giocare con mio fratello e per studiare con i miei compagni di scuola. 

Dopo l'incidente ho subìto diversi interventi, anche pericolosi, che mi hanno permesso di riparare lesioni allo stomaco, alla schiena e ai polmoni. Nonostante ciò però non riesco più a camminare, correre e ad abbracciare le persone, perché non riesco a muovere le gambe, le braccia e le mani. Dopo diversi mesi in un ospedale a Gerusalemme, struttura che non era specializzata per la mia riabilitazione, mio padre Hamdan ha deciso di portarmi in una struttura in Turchia, dove le cure e la riabilitazione costano molti soldini e ne servono davvero tanti. Servono più di 500,00 dollari al giorno. 

Molti amici di papà mi hanno aiutato a raccogliere i primi soldini, ma purtroppo adesso la raccolta fondi non sta andando molto bene. Più giorni passano e più soldi servono. Io vorrei solo andare avanti con la riabilitazione e con le cure. Lo so che molto probabilmente non riuscirò più a correre e a camminare come una volta, lo so che forse non riuscirò più a usare bene le braccia, per abbracciare la mamma e forse non riuscirò più a usare bene le mani per aiutare papà a mettersi le scarpe; sì perché prima i lacci delle scarpe li facevo io a papà, quando era stanco perché camminava troppo, per andare in giro a fare la guida turistica e per portare quei pochi soldini a casa. Papà è un disabile dalla nascita e ha sempre avuto problemi a camminare, se non con l'aiuto delle stampelle, ma mi è sempre stato vicino e ancora oggi è qui vicino a me nel letto dell'ospedale. Purtroppo non abbiamo abbastanza soldi per pagare le mie cure.

QUINDI TI CHIEDO PER FAVORE DI AIUTARMI, SE PUOI. TI STARAI CHIEDENDO: MA COME POSSO FARE IO AD AIUTARTI? TI CHIEDO SOLO 10 KM: PER 10 KM USA LE TUE GAMBE COME SE FOSSERO LE MIE E CORRI CORRI... IMMAGINANDO A QUANTO è BELLO CORRERE E A QUANTO LIBERO TU TI SENTA NEL FARLO. PER PARTECIPARE A QUESTA COMPETIZIONE VIRTUALE BASTA SEGUIRE POCHI PASSI:

  1. RACCOGLI UN GRUPPO DI AMICI E AMICHE RUNNER, INSIEME SCEGLIETE UNA DATA E UN PERCORSO DI 10 KM.
  2. RACCOGLIETE LE DONAZIONI (10,00 € A PERSONA, O PIù SE VOLETE)
  3. CORRETE INSIEME I 10 KM E DIVERTITEVI COME SE CI FOSSI ANCH'IO Lì CON VOI
  4. FATEVI DEI SELFIE O QUALCHE VIDEO DA CARICARE NEL GRUPPO FACEBOOK CON L'HASTAG #10KMPERRYAN. IN QUESTO MODO AIUTERETE A FARE PUBBLICITà ALL'EVENTO.
  5. UN RUNNER INCARICATO PUò FARE QUI LA DONAZIONE CON I SOLDI RACCOLTI, DOPO AVER CORSO I 10 KM.
  6. CARICATE LE FOTO O I VIDEO SU QUESTO GRUPPO https://www.facebook.com/groups/725337469755150
  7. SE TI ISCRIVI AL GRUPPO, VERRAI AGGIORNATO/A SUL MIO STATO DI SALUTE E SU COME VANNO LE DONAZIONI. 

ATTENZIONE! 

SE NON SEI UN/UNA RUNNER OPPURE SE SEI UN/UNA RUNNER, MA VUOI SOLO DONARE I SOLDI, FAI LA DONAZIONE SU QUEST'ALTRA PAGINA: https://www.gofundme.com/f/gkg9a-medical-expenses-for-ryan?utm_campaign=p_cp+share-sheet&utm_medium=copy_link_all&utm_source=customer&utm_term=undefined

GRAZIE ALLA TUA DONAZIONE FORSE UN GIORNO RIUSICRò A CORRERE, CAMMINARE E ABBRACCIARE DI NUOVO E CHISSà MAGARI A DIVENTARE ANCHE UN CAMPIONE COME TE.

GRAZIE DI CUORE!