AIUTIAMO EL CORAZON DE NAPOLES

El Corazon De Napoles Crisis & Emergency

The story

Salve, per chi non mi conosce, mi chiamo Diego ho 43 anni, sono nato e cresciuto a Napoli, sono sposato ed ho una figlia di 10 anni, nel 2017 insieme a mia moglie, abbiamo deciso di intraprendere un'attività per noi nuova. Per poter iniziare abbiamo chiesto un finanziamento, e dopo averlo ricevuto, abbiamo intrapreso il nostro sogno, avviare un attività di b&b a gestione familiare, gestito esclusivamente da me e da mia moglie, per noi è stata la prima esperienza, infatti all'inizio non sapevamo come accogliere e venire incontro alle esigenze dei clienti, abbiamo fatto tanti sacrifici, però col tempo abbiamo avuto un ottimo riscontro da parte di tutti gli ospiti che sono stati da noi, di conseguenza a gennaio 2020 abbiamo richiesto un ulteriore prestito per poter effettuare una ristrutturazione alla struttura in modo tale da migliorare la qualità e il servizio in base alle esigenze degli ospiti e in base all'esperienza che abbiamo acquisito con il tempo. Purtroppo da Marzo 2020 il nostro b&b non riceve più nessun ospite a causa dell'emergenza COVID-19, dopo un anno che abbiamo cercato di sopravvivere e pagare le rate della finanziaria, ad oggi ci ritroviamo in serie difficoltà economiche, non avendo nessun entrata economica non riusciamo più ad andare avanti, non riusciamo a pagare più la finanziaria, non riusciamo a pagare le normali spese familiari acqua, luce, gas, non riusciamo neanche più a fare una spesa decente per poter mangiare, lo stato italiano ci ha abbandonato senza darci nessun sussidio.

Questa per noi è l'ultima nostra speranza per poterci risollevare, abbiamo avuto un drastico cambiamento di vita non dovuto da noi ma da un epidemia che sta mettendo in ginocchio molte persone. Noi crediamo nella generosità e nel cuore delle persone, noi siamo stati sempre persone generose e caritatevoli, nel nostro piccolo abbiamo sempre fatto beneficenza e aiutato il prossimo e non avremmo mai immaginato che un giorno anche noi ci saremmo ritrovati nella situazione di crisi. Il nostro è un grido di AIUTO, che ci possa aiutare non solo per poter vivere, ma soprattutto per non rinunciare ad un sogno che avevamo iniziato nel 2017 con la nostra attività. Speriamo che questo messaggio venga condiviso e possa raggiungere quante più persone di buon cuore che riescono ad aiutarci ad uscire da questo inferno che stiamo vivendo, per me è mortificante fare una richiesta di aiuto economico, ma purtroppo sono costretto, la cosa che per me è stata ancora più mortificante e mi ha fatto anche sentire una nullità, è stata quando mia figlia di 10 anni mi ha detto "Papà io ho 30 euro che ho risparmiato con la fatina dei dentini, prendili così andiamo a fare la spesa per mangiare" da quel preciso istante mi sono sentito una nullità, solo chi ha dei figli può capirmi cosa ho provato in quel momento! Quello che vi chiediamo è un aiuto per poter superare questo momento di crisi, in famiglia ormai abbiamo perso oltre alle speranze anche il sorriso, se puoi dona ora, cosi da invogliare anche gli altri a farlo, se invece non puoi dare un piccolo contributo, fai girare il link! Con un piccolo gesto puoi farci ritornare il sorriso che abbiamo perso da un anno, basta poco, vi preghiamo di aiutarci, siete la nostra ultima chance! In base alla vostra donazione riceverete in omaggio un soggiorno gratis presso il b&b, troverete la specifica nelle varie donazioni a partire dai 50 euro! Grazie di cuore

Hello for those who do not know me, my name is Diego I am 43 years old, I was born and raised in Naples, I am married and I have a 10 year old daughter, in 2017 together with my wife, we decided to undertake a new business for us. In order to start we asked for a loan, and after receiving it, we embarked on our dream, to start a family-run b&b business, managed exclusively by me and my wife, for us it was the first experience, in fact at the beginning it was not we knew how to welcome and meet the needs of customers, we made many sacrifices, but over time we had an excellent response from all the guests who were with us, consequently in January 2020 we requested an additional loan to be able to make a restructuring of the structure in such a way as to improve quality and service based on the needs of guests and based on the experience we have acquired over time. Unfortunately from March 2020 our b&b no longer receives any guests due to the COVID-19 emergency, after a year that we tried to survive and pay the financial installments, to date we find ourselves in serious economic difficulties, having no economic income. we can no longer go on, we can no longer pay the financial, we can not pay the normal family expenses water, electricity, gas, we can no longer even make a decent shopping in order to eat, the Italian state has abandoned us without giving us no subsidy.

This for us is our last hope to be able to recover, we have had a drastic change in life not due to us but from an epidemic that is bringing many people to their knees. We believe in generosity and in people's hearts, we have always been generous and charitable people, in our small way we have always done charity and helped others and we never imagined that one day we too would find ourselves in a crisis situation. Ours is a cry for HELP, which can help us not only to be able to live, but above all to not give up on a dream that we started in 2017 with our business. We hope that this message is shared and can reach as many good-hearted people who can help us get out of this hell we are experiencing, for me it is mortifying to make a request for financial help, but unfortunately I am forced, the thing that for me is was even more mortifying and also made me feel like a nullity, it was when my 10-year-old daughter told me "Dad, I have 30 euros that I saved with the tooth fairy, take them so we go shopping to eat" from that precise moment I felt like a nullity, only those who have children can understand what I felt at that moment! What we ask of you is help to be able to overcome this moment of crisis, in the family we have now lost not only hope but also a smile, if you can donate now, so as to encourage others to do it too, if instead you can not make a small contribution, spin the link! With a small gesture you can make us return the smile we have lost for a year, it doesn't take much, please help us, you are our last chance! Based on your donation you will receive a free stay at the b & b, you will find the specific in the various donations starting from 50 euros! Thank you so much.