Aiutiamo Katsika!

LetWomen Crisis & Emergency

The story

KATSIKA È UN CAMPO DI ACCOGLIENZA PROFUGHI IN GRECIA 

È nato a fine marzo 2016 con mezzi improvvisati e ospita già 940 persone. 400 sono bambini.

È controllato dai militari, che si occupano della mera sussistenza delle persone che sono state portate qui: 2 pasti al giorno a base di panini e succo di frutta, tende senza fondo, 8 docce senza acqua calda per tutto il campo, servizi igienici carenti, nessuna connessione wi-fi per comunicare con i loro cari.

Le persone vogliono lasciare il campo il più presto possibile, ma temono che diventi la loro dimora a tempo indeterminato, perché le frontiere sono chiuse.

Oltre ai militari, nel campo sono attive 3 piccole associazioni (Olvidados, Lighthouse Relief, Rescate en Emergencia) che stanno facendo la differenza, insieme ai volontari indipendenti che offrono il loro supporto. In attesa dell’intervento delle grandi ONG, già impegnate su molteplici fronti in Grecia, desideriamo dare il nostro contributo per migliorare le condizioni di vita delle quasi 1000 persone bloccate lì.

Siamo un gruppo di persone e associazioni e vogliamo raccogliere soldi per rendere più sopportabile la vita nel campo: pasti caldi, materassi per dormire sulle pietre, teli per ripararsi dalla pioggia e dal sole, aree gioco e di scuola per i bambini, soluzioni per proteggersi dai topi e dai serpenti.

Due di noi sono state volontarie nel campo e ripartiranno fra luglio e agosto insieme alla presidente di LetWomen, l’associazione che ha da subito preso a cuore la situazione del campo di Katsika.

Saremo quindi direttamente noi a portare i soldi che raccoglieremo e a utilizzarli in collaborazione con le ONG presenti nel campo. Ogni singolo euro andrà al campo di Katsika. Per questo abbiamo previsto di non dare nulla in cambio delle vostre donazioni se non un racconto dettagliato di come saranno spesi i soldi.

Per raccontarvi di più sul campo e su di noi, abbiamo messo su un piccolo sito www.aiutiamokatsika.org e aperto una pagina Facebook Aiutiamo Katsika, dove troverete aggiornamenti costanti.