Aiutiamo gli anziani soli e indigenti

Associazione Polvere di Stelle Assistenza Sociale

The story

 

 L’associazione “Polvere di Stelle” Aps con affiliazione ANCeSCAO, da sempre attiva nella valorizzazione delle eccellenze del territorio Umbro e nella riscoperta delle risorse territoriali storiche, enogastronomiche e artistiche, ai fini di uno sviluppo culturale ed economico, presenta il presente progetto:

Nella ricerca e nella riscoperta di un’identità storica e culturale della terra della bassa Umbria, l’associazione vuol coinvolgere a tale scopo il mondo intellettuale degli storici e ricercatori umbri ma anche di tutti gli anziani over 65 affinchè possano dare un loro fondamentale contributo alla divulgazione e alla conoscenza di alcuni passi fondamentali della storia e delle radici sulle quali si è sviluppata la società odierna del territorio Umbro attraverso usi, costumi e tradizioni antiche del territorio. In tale contesto l’associazione in questa sua ricerca assurge ad una nuova veste, quella di aprirsi alle nuove generazioni attraverso un prezioso bagaglio di esperienze, consuetudini, conoscenze, studi fatti, ricerche storiche e culturali, scritture e documenti reperiti e conservati. Tutto ciò faciliterà la creazione di un collegamento fra antico e moderno, vecchio e nuovo ai fini di uno sviluppo turistico ed economico del territorio Umbro.

“Polvere di Stelle” si è già attivata con i percorsi sottoelencati e già in larga parte intrapresi:

1) Incontri mensili con gli studiosi dove si sono creati gruppi di studio sulle origini protostoriche della bassa Umbria in base ai ritrovamenti della necropoli delle Acciaierie e a quelle di altri siti dell’Umbria. (Gli incontri sono già stati avviati da almeno due anni)

2) Raccolta del materiale di ricerca fatta presso la Biblioteca Comunale e gli Archivi di Stato.

3) Coinvolgimento dei giovani a questi incontri.

4) Coinvolgimento delle maestranze e in particolar modo l’assessore alla Cultura e quello alla Scuola per divulgare queste ricerche ai ragazzi delle scuole medie comunali.

5) Pubblicazione di articoli e relazioni delle ricerche fatte

6) Organizzazione di uscite e sopralluoghi dei siti di interesse storico e archeologico documentandone l’interesse culturale e sviluppandone la divulgazione.

L’intento è quello di poter pubblicare una serie di relazioni e di organizzare conferenze spettacolo dal titolo “La Grande Umbria” dove la storia del popolo degli antichi Umbri sia al centro e i giovani ne siano l’espressione artistica; una performance recitata e declamata che unisca racconti recitazione e arte e che sigilli questa prima parte dei lavori svolti fino ad ora.

Il ricavato della raccolta fondi e delle erogazioni liberali raccolte andranno alla realizzazione del progetto e all’aiuto agli anziani più bisognosi attraverso il servizio di una mensa di solidarietà e di raccolta indumenti e scarpe