La Buona Causa

Napoli, luogo dell'anima

 

L’Archivio fotografico Riccardo Carbone è composto da circa 500.000 negativi, oltre ad alcune migliaia di stampe e lastre di vetro, scattati a Napoli tra gli anni Venti e gli anni Settanta del secolo scorso.

Le prime 5.000 immagini sono visibili a questo link.

Catalogo immagini

Riccardo Carbone, primo fotoreporter a Napoli, ha raccontato per oltre cinquant’anni la sua città: le ricchezze artistiche e i grandi mutamenti urbanistici, la vita quotidiana, lo sport, la canzone napoletana, il mondo dei pescatori, le navi da crociera ed i personaggi illustri, le partenze degli emigranti, i tuffi degli scugnizzi, le mareggiate, le feste, e molto altro.

Un intero mondo racchiuso in tante piccole scatole di cartone, ordinatamente numerate ed allineate sugli scaffali, contenenti lastre di vetro, stampe, rullini e una miriade di buste porta-pellicole, ciascuna contrassegnata con il titolo del servizio fotografico scritto a mano, con una elegante grafia “antica”. Così si presenta l’Archivio: tanti piccoli contenitori di una grande memoria. Aprire queste scatole è come scoperchiare un mondo: un’intera epoca scorre sotto i nostri occhi e non ci si stanca mai di sfogliare e cercare in questa miriade di istantanee, a volte casuali, che hanno catturato per sempre un momento della nostra storia.

Quello che Riccardo ha lasciato in eredità a tutti noi è un luogo magico e in gran parte ancora inesplorato, un viaggio nel tempo, negli sguardi, nelle emozioni, spesso nei luoghi che oggi non esistono più.

Si tratta di un patrimonio di inestimabile valore, per tutti e di tutti, che è stato salvato da morte certa grazie ad una prima campagna di crowdfunding che puoi vedere qui.

Lo scorso anno noi dell’Associazione Riccardo Carbone desideravamo di poter un giorno realizzare un catalogo online aperto a tutti. Dopo un anno il desiderio si è avverato. Clicca qui per vedere online le prime 5.000 immagini.

Riceviamo decine di richieste ogni giorno da parte di persone che ci chiedono di aprire altre scatole della memoria.

Abbiamo quindi deciso di chiedere aiuto a chi ama Napoli, a chi ama la storia, a chi ama la memoria.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto.

Vogliamo rendere disponibili a tutti le centinaia di migliaia di immagini dell'Archivio Fotografico Riccardo Carbone.

Abbiamo già salvato i negativi ed avviato la digitalizzazione dell'intero Archivio; con il nostro impegno siamo già ad oltre 5mila immagini. Con il tuo aiuto possiamo completare l'opera: parliamo di 500mila fotografie!!!

I soldi raccolti saranno interamente utilizzati per la dgitalizzazione dei servizi fotografici; con l'obiettivo che ci siamo fissati contiamo di riuscire a mettere online circa 1500 servizi fotografici.

Scegli la tua ricompensa sulla destra di questa pagina ed aiutaci ad aprire la scatola dei ricordi di tutti i napoletani!

Grazie di Cuore,

Letizia, Giovanni e Renato