facciamo crescere l'asilo nel bosco

l'asilo nelbosco Istruzione e Formazione

La Buona Causa

I nostri figli, una risorsa da proteggere.

 

L’asilo nel bosco nasce proprio con questo obiettivo. Da 5 anni accompagnamo cuccioli di uomo nel percorso di crescita verso la fanciullezza.

 

I nostri bambini sono ricchi di talento dalla nascita. La scuola dovrebbe aiutarli e preservarli nel percorso di crescita dal “dimenticarli” mentre nella maggior parte dei casi diventa uno strumento che accellera la disgregazione. Eppure esistono in Italia tante scuole e tante persone che hanno dimostrato che la scuola è un posto meraviglioso dove crescere nel rispetto di se stessi e dell’altro: penso a Maria De Biase, a Franco Lorenzoni, ad Alfina Bertè e a tutti quelli che nonostante le difficoltà dispensano benessere ai bambini e alle bambine.

 

L’asilo riprende e fonde proprio questi insegnamenti. Qui non è vietato essere felici perché l’apprendimento si genera proprio seguendo le proprie passioni e facendo cose che ci emozionano.

 

La scienza lo grida da decenni ma il messaggio non viene colto. La paura di cambiare, le scelte comode perché cosi’ fan tutti stanno soffocando alcuni di noi.

Ogni bambino e ogni bambina custodiscono un tesoro immenso dentro di sé e la scuola non deve far altro che ascoltarli, amarli e creare le condizioni affinchè l’individualità e la ricchezza di ognuno possa esprimersi, ovviamente nel rispetto dell’altro.

La scuola non deve essere un luogo di tedio e noia dove si va malvolentieri altrimenti non si apprende .

Il sogno che abbiamo realizzato è stato quello di creare un luogo dove i bambini vanno volentieri, dove apprendono felicemente competenze e conoscenze utili per la vita e dove le famiglie si sentono a casa. La scuola ha un unico padrone: la comunità . Per questo l’asilo nel bosco non si chiude in se stesso e cerca continuamente di creare relazioni amorevoli con le famiglie, le associazioni e tutte le persone che nel territorio condividono l’amore per l’educazione. Non pensiamo di avere la verità in tasca e sappiamo benissimo che per essere vivi e felici bisogna sempre cercare. Non abbiamo la bacchetta magica ma possiamo tranquillamente dire che laddove persone appassionate si mettono al servizio dell’infanzia il risultato non puo’ che essere una scuola di qualità.

 

Nei nostri incontri nel mondo abbiamo incrociato due illuminate ricercatrici dell'Università di Milano-Bicocca Monica Guerra e Francesca Antonacci. Con loro abbiamo deciso di coronare un sogno. Raccontare tutte le eccellenze italiane. Racchiudere in un dvd tutto quanto di buono sta avvenendo in Italia, lontani dai riflettori e con tanta passione.

 

Si tratta di un patrimonio di inestimabile valore, per tutti e di tutti, che purtroppo non viene valorizzato a sufficenza. Ciascuna scuola, a volte ciascun singolo educatore cerca di fare il meglio per se e per i suoi ragazzi ma non si esce dalla classe.

 

Insieme all’Università vogliamo andare a scovare la maggior parte di queste persone, farci raccontare cosa e come lo fanno, cosa li muove e perchè.

 

Vogliamo mostrare che supportare i talenti dei nostri figli è possibile.

 

Da soli possiamo raccogliere poche testimonianze, ma con il tuo aiuto possiamo fare un lavoro meraviglioso e gratuito per tutti.

 

Dacci una mano.

 

Grazie!