If the world wants... Se il mondo vuole...

Chiara Vigo Generale

La Buona Causa

A Maestro conserves for all, something that belongs to us. Are we prepared to sustain this living cultural heritage?

Un Maestro è colui che conserva per noi qualcosa che ci appartiene. Siamo pronti a sostenere questo patrimonio vivente?

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

Questa raccolta fondi è un'iniziativa dagli alunni del maestro Chiara Vigo. Molte persone hanno espresso il desiderio di intervenire, anche a distanza, per supportare il “viver sano” del Maestro ed suoi progetti. Per far sì che ciò avvenga nel modo più diretto e sicuro possibile, in linea con la politica di trasparenza del canale prescelto, abbiamo concepito la causa a nome del Maestro, sperando di aver interpretato il suo giuramento nel massimo rispetto.

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

CLICK HERE for updates on Facebook / Seguici su Facebook!

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

Chiara Vigo is a master of ancient weaving. She keeps alive a unique patrimony passed from one Maestro to the next over many generations, maintaining a fundamental memory by direct oral and gestural transmission.

The Maestro is not an artist or an artisan — what she weaves is not ‘hers’ because it belongs to everyone, something that cannot be bought and cannot be sold. On inheriting the mastery of her art she accepts to dedicate her life to its continuity, protecting the sea and earth to which it is connected and to live with offers from the community.

Chiara Vigo è un maestro di tessitura antica e tessuti da museo, che mantiene vive conoscenze ereditate per trasmissione diretta e familiare, un patrimonio materiale ed immateriale che passa di Maestro in Maestro da molte generazioni.

Il Maestro non è un artista né un artigiano: quello che 'tesse' non è suo perché appartiene a tutti e quindi non può essere venduto o comprato. Nell'acquisire la maestria Chiara Vigo ha accettato sotto giuramento di servire e proteggere mare e terra, alle quali la sua arte è profondamente legata, nonché di vivere di offerte, scambiando con le comunità che la sostengono il suo supporto di maestro.

Over the years, Chiara Vigo has shared what she knows with different people in many ways. From workshops and presentations, to research projects, teaching school children or gifting her work to various collections, cities and museums. But her most profound ‘opera’ would have to be the creation of the Museo del Bisso.

Since 2005 this free, ‘living museum’ has been a space where countless visitors have come to Sardinia to meet the Maestro — to admire her collection and see her at work as she transforms the silk of the sea into a sacred thread that shines like gold in the light.

In October 2016, after eleven years dedicated to this incredible project, Chiara Vigo has been forced to close her museum. The circumstances leading to this are complex and controversial but the end result is simple — a door that was once freely open to all no longer exists.

Chiara condivide le sue conoscenze, da sempre, con tante persone e in tanti modi diversi, attraverso laboratori e presentazioni, progetti di ricerca, la trasmissione ai bambini e la donazione delle sue opere a città e musei, italiani e internazionali.

La sua opera più importante è l'ideazione e creazione del Museo del Bisso.

Innumerevoli visitatori, dal 2005, si sono recati in Sardegna per raggiungere il 'museo vivente' del Maestro Chiara Vigo, per godere della sua presenza ed ammirare la sua collezione di lavori, nonchè vederla all'opera nel trasformare la seta del mare in un filo sacro, che in luce risplende come oro.

Nell'Ottobre 2016, dopo undici anni di servizio portato avanti con la massima dedizione, Chiara Vigo è stata forzata a chiudere un Museo unico. Mentre le ragioni e le circostanze che hanno condotto a ciò rimangono complesse e controverse, il risultato di questo evento è semplice — una porta che era aperta a tutti ora non esiste più.

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

THE PROJECT: The world has lost an invaluable asset and an immense resource. Many have already started asking how they can help and ensure that Chiara Vigo’s work and well-being can be sustained.

This crowdfunding project allows a wider community to support the immaterial heritage of a true Maestro.

The target is set at zero because each and every contribution is a sign that this support exists. Whatever arrives goes directly towards the Maestro and her work. From the simple day-to-day needs to new projects of sharing and learning.

...A space dedicated to hosting her collection? Somewhere to hold conferences and workshops? A tour of her works or a place for children to learn the ancient techniques of weaving, dying and spinning? How the next chapter of this story is written depends on us!

IL PROGETTO: la perdita di un bene dal valore incommensurabile e di un'immensa risorsa ha generato la reazione di molti, che stanno manifestando il desiderio di poter sostenere il Maestro Chiara Vigo in un momento così delicato.

Questo progetto di 'crowdfunding' consente ad una comunità più ampia di supportare il patrimonio immateriale di un vero Maestro.

L'obiettivo è fissato a zero perchè ogni singolo contributo è già un segno dell'esistenza di questo supporto. Ciò che arriva è indirizzato a sostenere il Maestro ed il suo lavoro, dai bisogni più semplici di ogni giorno a nuovi progetti di condivisione e apprendimento.

...Uno spazio dedicato ad ospitare la collezione di Chiara? Un luogo dove tenere conferenze e workshop? Un tour mondiale dei suoi lavori? Una stanza dell'Arte dove i bambini possano 'muovere le mani' ed imparare le tecniche antiche di tessitura, tintura e filatura? Scrivere il prossimo capitolo di questa storia spetta a noi!

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

To follow the path of a Maestro is to walk in our own footsteps of history. To loose the light that shows this way means to loose not only something from the past but part of our collective future. Therefore the Maestro continues to make the offer she makes always — the gift of her life and knowledge to all humanity — that is, if the world wants...

Seguire un Maestro vuol dire camminare nelle proprie orme di storia. Perdere la luce che mostra questa strada significa perdere non solo qualcosa del passato, ma anche parte del nostro futuro collettivo. Il Maestro continua a rendere disponibile la propria offerta, il dono della propria vita e della sua conoscenza a tutta l'umanità — e se il mondo vuole...

-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—--—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-—-

To make a donation simply press the green CONTRIBUTE button at the top right and follow the instructions on the page to use your prefered method.

Premendo il pulsante verde CONTRIBUISCI appariranno istruzioni e metodi per donare (Troverete anche la spiegazione in italiano riportata sulla destra della pagina).