La Buona Causa

GRAZIE al tuo AIUTO, un bambino della Costa d'Avorio potrà ESISTERE

Il progetto è portato avanti dai missionari della Comunità Missionaria di Villaregia a Yopougon, quartiere poverissimo della capitale della Costa d'Avorio.

Sono ancora numerosissimi i bambini (e gli adulti) che non possiedono alcun documento d’identità. Ufficialmente non esistono e non hanno quindi alcun diritto: non possono iscriversi a scuola, non possono essere ricoverati all’ospedale, non possono ricevere cure mediche, non sono protetti in caso di lavoro minorile o di maltrattamento.

I missionari li incontrano tutti i giorni, soprattutto nei quartieri precari: bambini senza futuro che saranno domani genitori senza documenti, alimentando così un popolo invisibile ma numerosissimo.

Il progetto prevede che 200 bambini riacquistino la loro vita, i loro diritti fondamentali, attraverso la registrazione all'anagrafe

Il prezzo per iscrivere all’anagrafe ogni bambino è di 25 euro, cifra che comprende le spese burocratiche e la visita specialistica di un dentista che determinerà l'età del bambino.