La Buona Causa

Parte il progetto “Comunichiamolo” con l’obbiettivo di affiggere manifesti di grande formato in diverse città italiane per comunicare la scelta vegan e antispecista.

Il primo manifesto che sarà protagonista per questa fase 1 è quello ideato dal team di Campagne Per gli Animali (Adriano Fragano, Dora Grieco, Roberto Politi) ed ha come titolo: “40.000 al secondo”. Si tratta di un manifesto che vede la collaborazione del Progetto X, di Alfredo Meschi che è anche protagonista dell’immagine fotografica del manifesto, insieme alla Gallina di nome Vecchietta ospite della Fattoria della pace Ippoasi, in uno scatto della fotografa Sara Morena Zanella.

Il manifesto attraverso lo slogan e il testo ci dice:

“40.000 AL SECONDO - Uccidiamo 40.000 Animali ogni secondo. Sono quelli usati per produrre carne. Se per ognuno ci tatuassimo una X, il nostro corpo ne sarebbe pieno. Puoi cambiare la tua vita in un secondo per salvare quella degli altri. Diventa vegan.”

L’obbiettivo che Progetto Vivere Vegan si prefigge è di arrivare ad affiggere in diverse città, più o meno in contemporanea, dove attivisti sono pronti per seguire la procedura di affissione. La dimensione del manifesto e del numero cambia in base al regolamento di ogni singolo comune.

Questi i comuni selezionati, il numero dei manifesti e la grandezza:

Arezzo 6 manifesti - misura 6 x 3 mt

Firenze 6 manifesti - misura 6 x 3 mt

Genova 6 manifesti - misura 6 x 3 mt

Livorno 25 manifesti - misura 2 x 1,40 mt

Milano 20 manifesti - misura 3 x 2 mt

Palermo 10 stendardi - misura 1,40 x 2 mt

Pisa 6 manifesti - misura 6 x 3 mt

Prato 3 manifesti - misura 6 x 3 mt

Scandicci 2 manifesti - misura 6 x 3 mt

Siena 6 manifesti - misura 6 x 3 mt

Per raggiungere questo primo obiettivo è stata attivata una raccolta fondi di 8.000 euro.

Fai una donazione e diventa supporter di questo progetto. Dona ora.