Comunità Spirituale Libera TuttUno

Luca Caparrelli General

The story

La Storia

Ciao a tutti mi chiamo Luca. Sin da piccolo sono stato un ribelle, rifiutavo ogni forma di autorità. Mi relazionavo con il mondo e con me stesso con gli occhi di un osservatore attento della realtà. Ciò nel corso degli anni ha alimentato la consapevolezza della sacralità di una vita vissuta naturalmente.

Sii maestro di te stesso

Conosci te stesso

Anni fa iniziai ad interessarmi alla figura di Yogananda. Diversi eventi sincronici mi portarono a vedere alcuni film su di lui, a leggere il libro Autobiografia di uno Yogi ed a frequentare le varie comunità sorte in suo nome. In questo viaggio entrai in contatto con la figura di Swami Kriyananda e del suo meraviglioso intento: La creazione di numerose comunità spirituali indipendenti da alcun credo religioso.

Il Progetto

La sua storia ha risuonato molto in me e negli anni successivi fino ad oggi si è fatta strada dentro di me una visione:

Creare una Rete di Comunità Spirituale Libere

L' intento principale del progetto è di favorire la nascita di luoghi energetici ad alte vibrazioni sul pianeta con tali caratteristiche:

1) Libero accesso per tutti ad uno spazio di meditazione per connettersi con il divino liberamente, con l'offerta libera di un donativo (se saremo ancora nel sistema del denaro). Per questa è prevista una apposita sala aperta tutti i giorni.

2) Presenza di un custode di questa energia che provveda ad alimentarla e salvaguardarla. La figura del custode può essere un singolo, una famiglia, un gruppo di persone.

3) Organizzazione dei corsi/percorsi meditativi e di pratiche volte a risvegliare la consapevolezza.

Principi Fondamentali

La Comunità Spirituale Libera TuttUno si fonderà sui seguenti principi:

1) Indipendenza da ogni autorità esterna. Rispetto delle leggi divine sopra le leggi materiali.

2) Condivisione di intenti di Consapevolezza, approccio meditativo alla vita.

3) Fluire e seguire le leggi della Natura, del Divino. Un approccio alla vita oltre la Mente.

4) Utilizzo minimo della tecnologia per esigenze reali e concrete.

5) Un bosco adiacente per rigenerarsi energeticamente, una fonte di acqua potabile acessibile a tutti, alberi da frutto, ulivi ed uno spazio ampio per la coltura di verdure e ortaggi.

6) Casa per il custode, realizzata in modo semplice ma energeticamente autosufficiente, con poche spese (se ancora esiste il denaro) e con materiale energeticamente compatibile con la vita.

7) Spazio di meditazione a disposizione di tutti dove ricaricarsi energeticamente e periodicamente radunarsi per corsi di consapevolezza.

8) Costruzione in zona assolata con esposizione sud sudest non troppo vicino a corsi di acqua, in zona collinare con il mare non troppo lontano.

9) E' importante se ancora esisteranno che non vi siano nelle vicinanze fonti di inquinamento elettromagnetico quali il 5g e fabbriche di inceneritori.

I Primi Passi

Inizialmente si parte da una prima comunità ma l'intento finale è creare una rete su tutto il territorio. In questo modo potremo dare realmente seguito ad un cambio energetico del pianeta. Conoscete l'effetto Maharishi?

I primi passi di questo meraviglioso viaggio che accadrà sono:

1) Accogliere anime affini con cui condividere l'intento e la realizzazione dello stesso. A prescindere da tali incontri comunque continuerò nell'intento poichè le cose accadono non sempre nella modalità che decidiamo noi.

2) Entrare in contatto con altre comunità esistenti e fare rete.

3) Far arrivare il luogo fisico che rispecchi queste caratteristiche.

4) Se necessario far arrivare il denaro per acquistarlo. L'esistenza su questa piattaforma è gia un primo passo in questa direzione e chiedo l'aiuto di tutte voi anime meravigliose.

5) Realizzazione pratica della comunità, sistemazione e avviamento della parte principale, ovvero la sala di meditazione.

6) Iniziare ad inviare energia e Consapevolezza

Condivisione

Se ti piace il mio progetto e vuoi conoscermi per sentire le energie reciproche se affini sono qui! Il Progetto è in fase embrionale, tutto fluisce e può essere condiviso!

A Piccoli Passi..

Lascia che Accada..

Siamo TuttUno..