Difendiamo la Moneta Scritturale

Egidio Aloisi Diritti Civili & Legalità

The story

Ciao il mio nome è Egidio, sono un 55enne padre di 2 figli Alessandro e Sofia.

Da 34 anni condivido la mia vita con Marisa, la madre dei miei figli. Per 32 anni ho vissuto nell’hinterland di Milano, ma da novembre 2020 a seguito della pandemia abbiamo deciso di trasferirci in Sicilia in un paesino di poche anime che si affaccia sul mare della provincia di Messina.

Sono venuto alla luce a Messina ed ho vissuto i miei primi 20 anni in provincia di Reggio Calabria dove ho studiato come ragioniere programmatore, per 25 anni ho lavorato in grande distribuzione in varie aziende del settore ricoprendo il ruolo di direttore di punto vendita e successivamente, dal 2012, ho cambiato e mi sono avvicinato alla vendita nel settore dell’efficientamento energetico per passare dopo qualche anno e ancor oggi alla vendita di luce e gas, prevalentemente alle aziende.

Da un anno mi sono autodeterminato come individuo e sto indirizzando i miei sforzi nella direzione del rendermi autonomo (quindi responsabile della mia vita) su tutti i fronti.

Il caso ha voluto che 2 anni fa entrassi in contatto con la GST Virtual Bank (https://www.gstvirtualbank.it/), che concede dal 09 ottobre 2018 la possibilità per tutti i cittadini e gli individui autodeterminati nel territorio della penisola italiana isole comprese, di creare denaro scritturale denominato in euro fiat (scritto in varie forme EURO, Euro, euro, EUR) e/o in qualsiasi altra valuta scritta in varie forme secondo il regolamento di GST (a norma di legge).

La GIANGIACOMO SAVOGIN TRUST© Virtual Bank, è la prima banca no profit, il cui scopo è ridistribuire il danaro creando moneta scritturale, utilizzandola per i seguenti obiettivi:

  1. per il pagamento a saldo di debiti, reali o presunti, con banche, fisco e Pubblica Amministrazione;
  2. per l'acquisto della prima casa in classe energetica elevata oppure per la ristrutturazione di una già in possesso, riclassificandola in classe energetica elevata;
  3. per il pagamento dell'acquisto di un'auto Ecologica;
  4. per il pagamento di tutte le imposte, tasse e tributi di qualsiasi tipo e genere;
  5. per la ricarica del proprio conto corrente personale per le spese quotidiane, nel rispetto dei diritti umani (cibo, vestiario, spese utenze, visite mediche, odontoiatriche, terapie, eventuali spese gestione figli minorenni, spese gestione beni mobili ed immobili);
  6. per effettuare donazioni e beneficenze.

Dopo aver studiato in modo approfondito il metodo creato dalla GST Virtual bank, avendo valutato che il tutto viene fatto nel rispetto delle leggi vigenti e convinto che questo sia il sistema che ci potrà permettere di uscire dalla situazione economica in cui ci troviamo, a dicembre 2020 ho iniziato a fare le mie prime creazioni di moneta scritturale per ricarica del mio conto e per donazioni.

Ho proseguito creando moneta scritturale nel corso del 2021.

Dopo aver fatto creazioni per 8 importi diversi, senza mai aver ricevuto ne l’accredito sul mio conto del denaro creato ne tantomeno sui conti dei destinatari delle donazioni, nell’ottobre 2021 ho scoperto di essere indagato dal tribunale di Messina per “emissione di moneta elettronica” cosa mai fatta poiché io ho creato moneta scritturale e non ho fatto nessuna emissione di moneta elettronica in quanto non possiedo né gli strumenti né le autorizzazioni per poterlo fare.

Successivamente, ad aprile 2022, sono stato informato dalle forze dell’ordine del posto che sono indagato anche dal tribunale di Monza sempre per gli stessi reati.

Quindi al momento dovrò subire 2 procedimenti penali e i relativi costi che già ho iniziato a sostenere: questo è il motivo per cui stai leggendo il mio profilo su questa pagina di raccolta fondi.

A tal proposito ti chiedo un aiuto economico, per ottenere un appoggio (obbligatorio) di uno studio legale che mi (ci) aiuti ad ottenere due sentenze esemplari a favore della causa per la creazione di moneta scritturale.

Dopoché sarò in grado di farti avere tutte le informazioni e perché no aiutarti a mia volta nel guidarti in questo percorso di consapevolezza e di presa di coscienza che ci permetterà di essere indipendenti e autonomi “dall’attuale sistema basato sull'emissione di moneta a debito.

Confidando nella tua comprensione e sensibilità, ti ringrazio per il tempo e l’attenzione che mi hai dedicato.

Ad maiora semper!