Friends For Nigeria - Costruiamo un Chiesa

Al Ritmo dello Spirito Gospel Choir Religione

La Buona Causa

Cari amici,

innanzitutto ci presentiamo: Al Ritmo dello Spirito è un coro gospel nato ben 25 anni fa nella città di Abbiategrasso, in provincia di Milano. Siamo circa trenta persone tra coristi e musicisti legati da una bella amicizia e dalla voglia di portare a tutti il nostro messaggio gospel. Quest'anno stiamo preparando grandi festeggiamenti per il nostro 25° anniversario e, tra le varie iniziative, vi presentiamo qui sotto il progetto che abbiamo scelto di sostenere raccontandovi la storia della nostra amicizia con don Martin Oladiipo Badejo.

In questi ultimi anni il nostro coro ha avuto la grandissima fortuna di poter annoverare tra i nostri coristi don Martin, un prete africano sicuramente noto a tutta la comunità abbiatense per gli anni vissuti nella Parrocchia di Santa Maria, dove si è fatto benvolere da tutti per il suo carattere gioviale e per la sua grande voglia di comunicare la gioia di essere prete attraverso il canto.

Don Martin è rientrato in Nigeria lo scorso anno ma il nostro coro, che è da sempre un po’ come una grande famiglia, ha deciso di continuare a tenere vivo il suo legame sostenendo un’iniziativa che sta molto a cuore a lui e ai suoi nuovi parrocchiani. Adesso don Martin continua la sua missione in qualità di Parroco della parrocchia di Tede che si trova nella Diocesi di Oyo, nel sud ovest della Nigeria. Tede è un grande villaggio con parecchie frazioni, tra cui quella della comunità di St. John, un villaggio rurale di circa 800 abitanti. Di questi, circa 70 sono membri della comunità cattolica, circa 300 sono protestanti e cristiani pentecostali e gli altri sono musulmani.

Nelle foto qui sopra potete vedere la chiesa che veniva utilizzata dai fedeli cattolici: una struttura semplice, costruita con il fango e con un tetto di foglie di palma. Purtroppo, data la precarietà dei materiali, qualche mese fa la chiesa è crollata a causa del maltempo e i membri della comunità di St John, prevalentemente contadini molto poveri, non sono ovviamente in grado di poter contribuire con le loro sole capacità e disponibilità, sia economiche che fisiche, alla costruzione di una nuova chiesa più resistente alle intemperie. In questo periodo la missione di don Martin sta continuando anche in assenza di un luogo adibito al culto, ma il desiderio e la speranza della popolazione del villaggio è di poter un giorno usufruire di un luogo confortevole e accogliente nel quale poter pregare ed incontrarsi.

Per questo don Martin ha chiesto il nostro aiuto, e noi a nostra volta chiediamo anche a tutti voi di sostenere questo progetto. Siamo certi che tutti insieme potremo aiutare gli amici del villaggio di St John ad avere presto una nuova chiesa che possa accoglierli nel nome del Signore.

Grazie in anticipo per il vostro aiuto, da parte di tutti noi e da don Martin!

ARDS Gospel Choir