Realizziamo insieme il nuovo gattile di Tribù

Tribù Animale Onlus Animals

The story

Da quando Tribù è stata fondata parecchi anni fa, ci siamo impegnati con anima e corpo per portare avanti l'impegno nella salvaguardia di tutti gli animali della nostra provincia, fossero essi grandi o piccini.

Per noi fare volontariato è qualcosa che ci consente di ricevere molto più di quello che diamo: sapere di poter cambiare la vita a tanti di quegli animali che hanno avuto un passato infelice ci riempie il cuore di gioia più di ogni altra cosa.

Nel tempo la nostra realtà, grazie soprattutto a voi che ci seguite e aiutate, si è trasformata ed evoluta moltissimo, consentendoci, nel nostro piccolo, di poter fare sempre di più per quei pelosetti che si sono trovati abbandonati da tutti.

L'impegno e la dedizione costante dei volontari e di voi che state leggendo, ci ha portati a un traguardo importantissimo.

È quindi con estremo piacere che tutti noi di Tribù vogliamo annunciarvi il nostro nuovo grandissimo progetto: la realizzazione di un nuovo gattile, che consentirà a tanti altri pelosetti di trovare una sistemazione, che sarà di passaggio per chi sarà adottabile, o uno stabile rifugio sicuro per tutti quegli animali che, a causa di condizioni di salute o caratteriali, non potrebbero trovare altrimenti un'altra casa.

Il gattile sarà gestito dai volontari che, con immensa passione e tanto amore da dare, si occuperanno quotidianamente dei meno fortunati, fornendo loro tutte le cure di cui avranno bisogno, tanta pappa per riempirgli il pancino e tante coccole per farli sentire amati.

Noi di Tribù non abbiamo mai fatto e mai faremo differenze di nessun tipo; la nostra struttura sarà infatti divisa in reparti, per consentirci di prenderci cura di animali con esigenze e vissuti diversi. Il progetto provede una divisione in aree, volta ad ospitare animali con un passato complicato, patologie invalidanti, pelosetti trovati feriti o salvati da situazioni di pericolo. Ci sarà altresì spazio per tutti quei mici provenienti da sequestri dovuti a maltrattemento, gatti rimasti senza una casa per problematiche familiari e, infine, quelli provenienti dai sempre più diffusi “casi sociali”, in cui si verificano situazioni malsane di accumulo.

Nel gattile ci sarà ovviamente anche la rispettiva area degenze; questa ospiterà sia i gatti adulti che i cuccioli e sarà un luogo in cui potremo monitorare e mettere in sesto tutti quei mici che necessitano di terapie e cure particolari.

Ma siccome a noi di Tribù non piace lasciare indietro nessuno, ci teniamo a specificare che nel progetto sono comprese anche altre zone chiave: la sezione per gatti con FELV (leucemia felina) e una per gatti con FIV (aids felina), mici molto spesso dimenticati e abbandonati a loro stessi a causa della loro condizione di salute.

Per tutti i nostri gatti ci sarà la possibilità di godere del sole e dell’aria aperta; ognuno di loro potrà decidere di sonnecchiare all’ombra, godersi un po' di brezza sul mantello, ma anche di trovare un riparo caldo e asciutto quando piove.

Questo progetto è molto importante per noi: finalmente ora potremo avere un luogo visitabile fisicamente, un posto in cui chiunque lo desideri può venire a trovarci per conoscere tutti i pelosetti che ospiteremo e, sicuramente, innamorarsi di qualcuno di loro.

Se ci voltiamo indietro a quando la nostra attività era appena iniziata, ci sembra davvero incredibile poter essere arrivati a questo risultato. Per questo motivo ci teniamo nuovamente a ringraziare tutti voi, che con le vostre donazioni e il vostro preziosissimo aiuto, ci avete consentito di arrivare dove siamo ora. Ovviamente siamo solo all'inizio del nostro progetto, ma speriamo che un po' della nostra felicità possa essere contagiosa e portare il sorriso anche a tutti voi.

Il percorso è lungo e i lavori da fare per realizzare questo amibizioso progetto sono davvero tantissimi! Da dove iniziamo?

Nelle foto potete vedere una grande struttura di circa 80 metri quadri.. ehm.. diciamo che ha bisogno di lavori importanti..

Ma noi la trasformeremo! E lì realizzeremo l'area ricovero-degenze, un magazzino, e due distinte aree riposo per i mici malati di felv e fiv.

L'opera più urgente è senz'altro quella relativa alla rimozione e allo smaltimento delle lastre di copertura in Eternit e dei pannelli in vetroresina, che verranno sostituiti da una struttura in lamiera. Il costo di quest'opera è di 6.000,00 euro.

Speriamo quindi, con il vostro aiuto, di riuscire a raccogliere questa somma!

Noi incrociamo le code e ringraziamo sin d'ora tutti coloro che vorranno contribuire alla realizzazione del nostro sogno!

Tutti noi di Tribù