In ricordo di Anna Marconi

Fabio Alberti Cooperazione Internazionale

The story

Tra breve saranno passati nove anni da quando Anna Marconi ci ha lasciato. La ricorderemo con un concerto dei suoi amici musicisti kurdi il 26 di settembre. stiamo raccogliendo un po' di fondi per realizzarlo. 

Anna è stata per molti di noi e per una generazione di attivsti, la persona che ha fatto conoscere - ed imparare ad amare - il Kurdistan. Aveva raggiunto il Kurdistan turco all'inizio degli anni '90, quando era ancora sconosciuto ai più, ed ha poi dedicato la sua vita a farlo conoscere e a sostenere la sua gente, scrivendo un libro di storia, promuovendo la cooperazione, organizzando decine di delegazioni e di  iniziative politiche e culturali di solidarietà.

Vogliamo ricordarla anche perchè in tempi in cui la solidarietà diventa un crimine pensiamo importante valorizzare le persone che la solidarietà hanno insegnato a farla. 

Il concerto per ricordare Anna Marconi si terrà il 26 settembre presso il Centro Culturale Ararat a Roma, con l'appoggio dell'Ufficio di Informazioni del Kurdistan (UIKI), Un Ponte Per e Rete Kurdistan. 

I musicisti suoneranno gratuitamente per Anna e il centro Ararat non non richiede spese, ma servono un po' di fondi per sostenere i costi di viaggio dei musicisti (verranno appositamente per l'occasione da Parigi, Colonia e Istanbul) e per il service musicale e un po di allestimento.

I fondi raccolti, sostenute le spese saranno devoluti alla Associazione turca per i diritti umani con cui Anna aveva molto collaborato.