Corri A Lecce - Insieme Si Può!

GPDM Sport

The story

Campagna di crowdfunding organizzata da: Promowe - Promotion & Marketing on the Web (www.promowe.it).

 

 

 

Cosa è? 

Corri a Lecce è la gara sportiva su strada per podisti, che si svolge nella città di Lecce e che, nel 2011, è divenuto il brand della “Mezza Maratona di Lecce”.

Corri a Lecce è organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica GPDM (Grandi Podisti del Mediterraneo), la quale organizza una serie di eventi legati al podismo, soprattutto nell’agro di Lecce, tra cui:

- la mezza Maratona “Corri a Lecce”, alla quale hanno partecipato circa n. 1.700 runner, nell’ultima edizione del 12/03/2017;

- la “Corri Sotto le Stelle”, gara di 6 km in notturna, completamente svolta nel centro storico di Lecce, il 15/06/2017, con circa n. 1.000 iscritti;

- la “Maratona del Barocco”, che ha contato circa n. 1.067 partecipanti, in data 06/11/2016; 

- varie attività non agonistiche, quali allenamenti collettivi, camminate alla scoperta del territorio ed incontri di formazione sul vivere sano;

- (almeno) un evento fuori dai confini di Lecce, al fine di favorire l’integrazione del territorio e l’aggregazione.

Per tutti questi motivi, oggi Corri a Lecce è anche sinonimo di eventi e iniziative di integrazione e socializzazione, occasioni di svago e divertimento.

  

Perché?

L’obiettivo principale di GPDM e di Corri a Lecce è valorizzare il Territorio in cui viviamo, operiamo … dove ci alleniamo e corriamo!

GPDM è convinta che, utilizzando anche il turismo sportivo per promuovere il territorio, il Salento possa beneficiare di un grande ritorno, non solo in termini economici, ma soprattutto di brand image e brand reputation, a livello nazionale ed internazionale.

Atleti, simpatizzanti e cittadini legati a Corri a Lecce si sono da sempre distinti anche per le varie iniziative sociali promosse, nonchè per l’organizzazione di eventi sportivi.

Nel 2017, i colori di Corri a Lecce sono stati legati al Progetto ILMA di Gallipoli (Centro per la Ricerca Contro i Tumori); nel 2016, invece, Corri a Lecce ha contribuito a dotare numerose scuole di Lecce di defibrillatori automatici salvavita.

La campagna Corri a Lecce ha un nuovo ed ambizioso obiettivo sociale, racchiuso nel Progetto “Insieme Si Può!”.

Il popolo dei runner (leccese, regionale, nazionale ed internazionale), da sempre sensibile alle problematiche sociali, si continua a dimostrare solerte ed altruista nel far vivere lo sport e la corsa anche a persone che, purtroppo, non lo posso fare autonomamente.

Prova di ciò è il cospicuo numero di atleti che con piacere ospitiamo in Corri a Lecce e, più in generale, in tutti gli eventi organizzati da GPDM, i quali si alternano nello spingere le carrozzine di disabili che vogliono vivere le emozioni di una gara.

Al fine di offrire tale possibilità ad un numero sempre più ampio di appassionati, GPDM intende raccogliere, attraverso una campagna di crowdfunding, almeno € 3.000 per dotarsi di carrozzine speciali per la corsa (del costo unitario di € 1.500) o di accessori per trasformare le carrozine in hand bike, che oltre ad essere utilizzate durante gli eventi Corri a Lecce, sarebbero a servizio della comunità in occasione di eventi e iniziative organizzate sul territorio (si pensi a gite scolastiche per la scoperta di Lecce, processioni religiose, ecc.).

 

GPDM e gli amici di Corri a Lecce sono convinti che aiutare chi è meno fortunato di noi sia un dovere morale e civile che tutti dovremmo assolvere!

 

Buona Corri a Lecce a tutti, verso obiettivi sempre più ambiziosi!