Supportiamo Khayouma

Federica Carducci General

The story

[ITALIANO (English below)]

Ciao, sono Khayouma, ho 38 anni e una meravigliosa bambina di 9 che si chiama Leila, un dolce compagno di nome Garry e tutti e 3 viviamo a Lecce da qualche anno, per amore del mare e del salento. Prima vivevamo a Londra, dove lavoravo nel fitness e nello Yoga.

Ho sempre avuto una visione poco tradizionale della vita, e sono sempre stata curiosa di esplorare le discipline orientali, ma sempre seguendo il mio sentire, e osservando la mia esperienza personale, piuttosto che accettando a priori dogmi e credenze.

Ho iniziato a leggere libri di quel pazzerello di Osho verso i 19 anni, grazie al mio a quel tempo fidanzato, Kohra, che tuttora e' uno dei miei piu' cari amici. e con lui ho incontrato in Satsang altri due maestri e amici, Bodhi Avasa e Shakti Caterina Maggi.

La ricerca e' continuata, alternata a glimpse che mi riportavano a calci in culo nel presente, tra un ballo e un bicchiere di vino ai cosiddetti 'ritiri' dove oltre a divertirmi tantissimo ho incontrato persone meravigliose che hanno arricchito la mia vita.

Come vi raccontavo prima, lavoro nel fitness e nel campo dello yoga, in inverno presso palestre e centri fitness, in estate in resort e hotel in team di animazione come responsabile fitness. Lavori chiaramente freelance e senza contratto.

Finita la stagione ero brevemente tornata a Roma a riprendere mia figlia che era stata qui a roma dai nonni...giusto in tempo a frequentare una meravigliosa lezione di yoga con la mia maestra Carlotta Castangia, che vive a Bali , ora grande amica, e tornata a casa, improvvisamente mi sono sentita male...ho iniziato a sentire un senso di confusione, a parlare sensa senso...

A quel punto mio padre mi ha portato al pronto soccorso, e da li' mi hanno portato all'ospedale San giovanni al reparto di Neurochirurgia. A prima analisi hanno trovato una cisti al cervello intorno alla quale si era formato del liquido, per cui comprimendo si era creata la confusione e lo stordimento...ma dopo l'operazione si e' scoperto che soffro di una sorta di Leucemia. un linfoma non Hodgkin diffuso a grandi cellule B sec 2008.

Purtroppo dovro' affrontare radio o chemioterapia, saro' impossibilitata a lavorare, e nonostante lavori con amore e passione tutti i giorni della mia vita, ho contratti di collaborazione per cui non percepisco nulla ora. Ho questo grosso drago da cavalcare e tanti amici che fanno il tifo per me! Sono ottimista, ce la faro'!

Sono infinitamente grata a tutti quelli che gia' mi stanno aiutando con amore, gioia ed energia positiva. Per me' e' molto difficile chiedere altro, ma se qualcuno avesse la possibilita' e volesse dare un contributo economico, ne sarei davvero felice e sarebbe un gran ovviamente sarei felicissima di ricambiare con vacanza in salento, passeggiate al mare, chiacchierate al telefono o dal vivo, baci, abbracci, coccole fitness o yoga...

Vi abbraccio dal cuore

LIFE IS GOOD!

 

[ENGLISH]

Hi, my name is Khayouma Tao, I'm 38 and I live in Lecce since 4 years ago. I moved here because I love this beautiful region and the sea Smile

I used to live in London before where I worked as a fitness instructor and yoga teacher. I've always had an untraditional vision of life, and interested in eastern philosophies and meditation, but I always kept my own personal views and always searched for first hand experiences.

I started reading Osho when I was very young and then I was lucky to meet some living masters who became great friends such as Ma Zahira, a Sufi, Bodhi Avasa and Shakti Caterina Maggi. The search always carried on, between a whirling dance, a laugh and a glass of wine at the 'retreats' where I met some of my life best friends. My partner Garry and my daughter Leila also became part of this crazy extended family Smile

As I mentioned before, in the winter I work as an instructor and yoga teacher on gyms and yoga centres while in the summer I work at holiday resorts teaching in an animation team and doing evening performances.

At the end of the summer job I went to Rome to pick Leila up from her grandparents and I suddenly felt sick..I started saying things that made no sense and my dad got worries and took me to A&E and later I got moved to neurological ward at another hospital.

They found what looked like a cist in my brain but after further examinations they realised that I have a form of leucemia called Non-Hodgkin lymphoma with big B cells. I am back in lecce now, will need chemio therapy and won't be able to work for a while..and I've got this fat big red dragon to ride.

I'm optimistic and I'm sure I'll be fine, but I'm gonna need help and support as my freelance work will completely stop till I recover... if you can help in any way, I would be so thankful, with money, time, sending love and good vibes.. I will exchange in some way when I recover Wink

Thank u all