La Traversata del Sorriso - Percorrere per Dare 2018

Marina Scibilia Assistenza Sociale

La Buona Causa

Durante una settimana ogni anno, percorrerò la Sardegna lungo le sue due diagonali prima correndo a piedi, poi lo farò di nuovo in mountain bike, con lo scopo di raccogliere fondi per aiutare le persone che non possono camminare e correre come me! 

Quest'anno, per la seconda tranche dell' avventura, parto da Tonara, dove ero arrivata lo scorso anno, riuscendo a raccogliere 5480 € per una ragazzina mia compaesana malata di tetraparesi spastica , e che grazie al nostro aiuto potrà affrontare le spese dei suoi trattamenti e terapie con più serenità!

Passerò poi da Gavoi, Nuoro, Bitti, Buddusò, Monti, Olbia, Arzachena e poi andrò al porto di Palau e mi imbarcherò per arrivare finalmente a La Maddalena, concludendo così la prima diagonale della Sardegna che intendo percorrere, per dare.

Il Prossimo anno farò Sant' Antioco- La Maddalena in mtb.  Gli anni a venire,  andrò da Villasimius a Stintino.

Questa tranche dell' avventura la dedico a sostenere insieme a voi il bellissimo progetto dell' Associazione Le Rondini, che vogliono allestire nella spiaggia di Maladroxia, a Sant' Antioco, un' area balneare gratuita per i malati di SLA e altri disabili gravissimi, i quali necessitano di specifiche e costose attrezzature e volontari per l' assistenza, per poter godere del mare e del sole come tutti.

E' bellissimo che chi normalmente ha mille impedimenti per fare anche le cose più semplici, e necessita di un' assistenza particolare, possa vivere il mare insieme ai suoi familiari. Le Rondini si sono costituite proprio per questo, essendo familiari di malati di SLA e desiderano che i loro cari e gli altri disabili possano gioire di tutto ciò che è possibile e avere una vita ricca di esperienze e gioia.

Sarà la prima spiaggia attrezzata del genere in Sardegna, e la seconda in Italia.

Aiutatemi ad aiutare!