La Traversata del Sorriso - Percorrere per Dare 2020

Marina Scibilia Assistenza Sociale

The story

Durante una settimana ogni anno, percorrerò la Sardegna lungo le sue due diagonali prima correndo a piedi, poi lo farò di nuovo in mountain bike, con lo scopo di raccogliere fondi per aiutare le persone che non possono camminare e correre come me!

 

Quest'anno, per la terza tranche dell' avventura, parto da La Maddalena, dove ero arrivata lo scorso anno, riuscendo a raccogliere più di 6000 € per aiutare l'Associazione Le Rondini, ad allestire nella spiaggia di Maladroxia, a Sant' Antioco, un' area balneare gratuita per i malati di SLA e altri disabili gravissimi.

Passerò poi da Arzachena, Olbia, Monti, Buddusò, Bitti, Nuoro, Gavoi, Tonara, Samugheo, Mogorella, Mogoro, Villacidro, Domusnovas, Narcao e poi andrò a San Giovanni Suergiu sede dell' Associazione Gli Equilibristi per arrivare finalmente a Sant' Antioco, concludendo anche in senso opposto e in bicicletta la prima diagonale della Sardegna che intendo percorrere, per dare.

 

Questa tranche dell' avventura la dedico a sostenere insieme a voi il bellissimo progetto de Gli Equilibristi, una giovane associazione di volontariato nata nel giugno del 2015 dall’idea e dall’impegno di alcuni giovani desiderosi di creare nuove opportunità

 

di aggregazione, di divertimento e di promozione sociale in favore di persone

 

portatrici di disabilità, sia fisiche che intellettive di ogni fascia di età, mediante

 

la fondazione di una realtà sportiva che migliori sia le abilità che l’integrazione sociale dei propri protetti.

 

L' associazione ora è formata da 20 persone con disabilità e l' intervento educativo dei volontari consiste nell’andare a prenderli casa per casa per accompagnarli alle

 

varie attività in programma ( Football integrato, nuoto, bocce, trekking, yoga/pilates, spiaggia day nel periodo estivo, viaggi culturali)

 

I mezzi di trasporto sono le macchine dei volontari stessi. I loro utenti sono

 

dislocati in tutto il Sulcis e non solo, nello specifico: Teulada, Giba, Sant’Antioco, San Giovanni Suergiu, Carbonia, Santadi, Narcao, Villacidro e per questo motivo l’acquisto di un pulmino agevolerebbe moltissimo il loro nobile operato.

Voglio aiutarli a raggiungere questo obiettivo!

 

Aiutatemi ad aiutare!