Un volo per Antonella

Gabriela Del Bianco Health

The story

Antonella Moreno Del Bianco è una piccolina Venezuelana tutto pepe, simpatica, carismatica  sempre in azione, con tanta voglia di imparare e sopratutto di crescere, perchè lei, la piccola Antonella ha uno smisurato attaccamento alla vita.

Qualche mese fa Antonella stava preparando la sua festa di compleanno...5 anni sono un bel traguardo, Ti senti già grande! Insieme alla sua mamma aveva preparato tutto: la torta, la sua preferita fragola e cioccolato, inviti, palloncini, tutto rigorosamente a tema "Dora l' esploratrice", la sua mitica eroina.

Antonella è stata ricoverata d'urgenza prima di poter spegnere le candeline, diagnosi: Leucemia LLA.

Inutile dire l' icredulità e sopratutto il grande senso di impotenza di me, sua sorella maggiore, e della mia famiglia non appena appresa la notizia.Con tanta forza d' animo, tanti sacrifici da parte di tutti noi, siamo riusciti a procurare i medicinali di cui la mia sorellina aveva bisogno per la chemioterapia, e farli arrivare lì in Venezuela, dove ancora lei vive con la mamma ed il papà. Quando tutto sembrava essersi stabilizzato, purtoppo Antonella ha manifestato alcuni effetti collaterali ad un medicinale usato per la chemio, che le ha provocato una Polineuropatia motorio sensoriale mista, la quale le ha leso alcune terminazioni nervose, rendendola incapace di rispondere agli stimoli di temperatura e di movimento e rendendole impossibile qualsiasi tipo di movimento.

Antonella Moreno Del Bianco vive in Venezuela, dove anche respirare è diventato quasi impossibile per via delle attuali condizioni in cui versa il Pese già da molto tempo, ed in cui reperire un semplice ago butterfly per chemioterapia è  un' impresa che dire difficiele è poco.

La bimba ha urgente bisogno di cure mediche qui in Italia, dove sarà accolta in una struttura medica più adeguata in grado di prestarle le cure necessarie.

Con una piccola donazione potrete aiutare Antonella a farla atterrare qui a Roma, dove verrà condotta in un più idoneo Istituto Ematologico per poter procedere alle cure e sopratutto continuare con la chemioterapia.

Ogni giorno è importante, ogni minuto è essenziale per poter rendere possibile la riuscita di questa impresa e poter essere d' aiuto ad una piccolina, il cui unico desiderio è tornare a camminare e vivere la sua vita in modo completo,  crescere forte e sana per seguire i suoi sogni, come è diritto imprescindibile di ogni bambino della Terra.

Aiutiamo Antonella a venire qui in Italia per poter continuare la sua lotta contro il cancro e riprendere in mano la propria vita, con tutto il coraggio, determinazione ed il forte senso di solidarietà che solo noi esseri umani sappiamo tirar fuori.

Grazie a tutti per la vostra collaborazione,

Gabriela