Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio

LiberaMENTI Infanzia

The story

Come ti immagini la scuola ideale?

Che valore dai al presente del tuo bambino, in quanto mattone su cui costruire il suo futuro?

Alcune famiglie hanno la buona abitudine di mettere da parte il denaro necessario a finanziare gli studi universitari dei propri figli, senza considerare che un'esperienza scolastica insoddisfacente ha una ricaduta diretta non solo sul rendimento e sullo sviluppo dell'autostima, ma anche sulla motivazione a continuare a proseguire gli studi dopo l'istruzione obbligatoria.

Noi di LiberaMENTI abbiamo scelto di coltivare la naturale voglia di imparare dei bambini attraverso un nuovo modello che coniuga educazione, didattica e apprendimento esperienziale.

Nel settembre del 2021 abbiamo fondato un'associazione che ha inaugurato la prima officina di apprendimento a Bari, in una location meravigliosa con un'atmosfera da piccolo mondo antico, a 2 minuti dall'uscita Mungivacca della tangenziale.

Qui accogliamo bimbi dai 3 ai 12 anni.

I plessi delle aule sono circondati dalla natura. I piccoli allievi frequentano quotidianamente la scuolina svolgendo l'attività definita homeschooling o 'istruzione parentale'.

In più giocano come si faceva una volta: all'aperto, inventando strumenti con materiali di recupero e avventure con la fantasia.

Le giostre preconfezionate le lasciamo ai giardinetti pubblici...

Le ore di lezione, in cui si lavora sui talenti individuali oltre che sulle competenze scolastiche, sono intervallate da momenti di svago e di divertimento libero.

Quello della merenda è un momento fondamentale per fare educazione alimentare: prepariamo solo pasti sani, insegniamo la prevenzione naturale, il metodo Bates, la meditazione; ogni giorno lavoriamo sull'espressione delle emozioni, sulla gentilezza, sul rispetto per se stessi, per gli altri e per il pianeta, sulla disinibiziona oratoria e la comunicazione efficace.

Organizziamo laboratori di arti antiche, di cucina, di autoguarigione, di pittura e di spiritualità, spaziando con curiosità tra le varie religioni per trasmettere ai nostri allievi l'amore per la Diversità e la valorizzazione delle differenze. Abbiamo formato dei gruppi classe a numero ristretto, così i nostri meravigliosi educaTtori, ispiratori ancor prima che insegnanti, possono dedicarsi ad una formazione ad-personam: standardizzazione e conformità per noi sono delle parolacce!

Il trasferimento della cultura, qui, passa innanzitutto attraverso la coltivazione delle competenze trasversali.

Ogni bambino e bambina, in LiberaMENTI trova l'humus funzionale a sbocciare e a fiorire.

Questa impresa, apparsa sfidante da subito, si è rivelata titanica. Senza nessun sostegno finanziario pubblico, né donazioni private, abbiamo dovuto far fronte a un contratto di affitto, alla copertura assicurativa, alle spese per l'acquisto degli arredi, del materiale didattico, del materiale di consumo, degli alimenti, alle utenze, alla manutenzione... tutte le voci comprese in un comune bilancio domestico, moltiplicate X 10.

Il rischio di dover gettare la spugna è uno spettro quotidiano.

Ci servono fondi... perché di belle idee ne abbiamo tutti ma, nel mondo reale, per concretizzarle servono soldi, tempo e dedizione.

Siamo alla ricerca di due tipi di aiuto: economico ed immateriale.

Ogni euro donato si trasformerà in risorse destinate a proseguire il lavoro dell'officina di apprendimento.

Ogni ora dedicata servirà a migliorare la nostra 'casa': c'è sempre qualche ambiente da ripulire, qualche recinzione da riparare, qualche lampadina da cambiare e qualche 'aggiusto' a cui provvedere.

Se anche tu credi che non ci sia un domani roseo senza un solido oggi, sostienici.

Se sei consapevole che un'infanzia serena è il presupposto di base per crescere adulti sani nel corpo e nello spirito, dacci una mano concreta.

Se vuoi contribuire a realizzare la magia di una scuola-non scuola, aiutandoci a lasciare un'impronta positiva nella vita di questa generazione così fragile, eppure così cruciale per l'evoluzione positiva dell'Umanità, dona anche tu.

Ti aspettiamo in officina per incontrare gli sguardi riconoscenti e felici dei nostri piccoli geni in divenire.

Grazie. Namasté

(guarda qui...) https://www.youtube.com/watch?v=5VEYNsaPbJs&t=4s