Maggioranza Liquida

Maurizio aluigi General

The story

Preambolo

Io ho l‭’‬abitudine di portare avanti diversi progetti/‭ ‬idee e‭ ‬santuariamente riprendo e aggiungo nuovo materiale all‭’‬idea progetto in seguito leggerete‭ ‬delle date e dei testi scritti in quel periodo questo per descrivere meglio la mia idea e fare.

2018.03.05

Mi chiamo Maurizio e da diverso tempo che seguo la storia ed evoluzione del crowdfunding poi una sera durante una ricerca scopro il sito buonacausa,‭ ‬allora ho capito che era lo strumento idoneo per me.

Ho diversi progetti/idee alcune di‭ ‬rilevante impegno e possibile gran risultato socio economico politico,‭ ‬altri invece di facile realizzo.

Io da diverso tempo che cerco di portare avanti la realizzazione di un sito per realizzare una democrazia on line,‭ ‬un sito per comunicare le proprie idee politiche e per avere uno‭ ‬strumento che possa portare oltre alla comunicazione anche la possibilità di una sintesi conclusiva sul tema trattato.

Molto del tempo che mi ha occupato,‭ ‬riguarda all‭’‬inizio come poter ideare un nuovo sito che potesse avere delle caratteristiche evolutive capaci di supportare il comunicare nell‭’‬ambito della democrazia.

Tanto tempo poi mi occorso nel capire come possa evolvere la democrazia sul reale,‭ ‬una democrazia idonea per i tempi attuali e futuri e credo di essere arrivato a un‭’‬elaborazione che penso molto buona che credo possa essere a mio giudizio definita democrazia di terza versione,‭ ‬di terza generazione.

Dopo‭ ‬il primo tipo di‭ ‬democrazia‭ ‬di Atene e di Roma e la seconda della rivoluzione Americana,‭ ‬una democrazia più numerosa,‭ ‬con meccanismi semplici anche se in qualche passaggio nuovo rispetto alle prime due versioni di democrazia‭ (‬l‭’‬antica dei greci e quella ultima della rinascita America‭) ‬può essere un po‭’‬ più ostica a capirsi e a realizzare il giusto algoritmo.

Terminata anche la fase di elaborazione di un nuovo modello evolutivo ora,‭ ‬mi accingo a pubblicizzare la mia idea e cederla in uso in cambio di sovvenzionare i miei progetti partendo dalla realizzazione del sito e dei singoli altri progetti tra cui uno penso che possa entrare nella storia del crowdfunding come il più impegnativo ed elevato riscontro sociale anche per alta cifra necessaria per il suo realizzare.

2018.03.07

Prima di descrivere il progetto per cui sto cercando di realizzare la raccolta fondi con lo scopo di poterlo realizzare voglio descrivere brevemente la mia storia‭ ‬in maniera che tramite la conoscenza del mio percorso storico si possa avere‭ ‬un‭’‬idea di come sono riuscito a raggiungere all‭’‬elaborazione di questa idea.

Io ho vissuto prima l‭’‬era‭ ‬dell‭’‬home informatica‭ (‬erano quei piccoli computer tipo commodore e sinclar‭) ‬poi l‭’‬era dei personal computer‭ (‬il mio primo pc aveva i flopy disk da‭ ‬5,25‭) ‬e in parallelo mi sono avvicinato‭ ‬alla programmazione in basic e qualche cosa in linguaggio macchina poi con‭ ‬l‭’‬avvento dei‭ ‬PC mi sono avvicinato ai‭ ‬linguaggi più evoluti e potenti come il‭ “‬C‭”‬,‭ ‬il visual basic e il PHP ora per quel poco che ancora faccio uso il PHP sia per i siti‭ ‬sia nella versione grafica tramite winbinder.

Poco prima degli anni‭ ‬2000‭ ‬come la maggioranza di chi ha vissuto quegli anni,‭ ‬mi sono avvicinato al mondo d‭’‬internet e nel navigare‭ (‬allora si usava questo termine‭) ‬ho fatto conoscenza con l‭’‬edemocrazia,‭ ‬cerco in semplicità di spiegare cosa sia o almeno il concetto io associo all‭’‬edemocrazia.

Per me l‭’‬edemocrazia era ed è tuttora il tentativo,‭ ‬il percorso di trasportare la democrazia sul web,‭ ‬la democrazia on line,‭ ‬per fare un‭’‬analogia con il ciclismo se la parola‭ “‬politica‭”‬ la possiamo associare alla parola‭ “‬ciclismo‭”‬ la parola edemocrazia/democrazia la possiamo associare con la parola‭ “‬bicicletta‭”‬ mentre la parola‭ "‬politico‭" ‬con la parola‭ "‬ciclista‭" (‬politica|ciclismo,‭ ‬democrazia|bicicletta,‭ ‬politico|ciclista,‭ ‬elettore|tifoso‭)‬.

Io con le mie piccole esperienze di programmazione sono rimasto colpito e coinvolto dall‭’‬edemocrazia e d‭’‬allora che periodicamente mi avvicino a questo nuovo mondo che perso diventi l‭’‬evoluzione‭ ‬dell‭’‬attuale modo di fare democrazia‭ ‬trasportata‭ ‬sul web che mi ripeto l‭’‬insieme delle regole e dei mezzi che la democrazia/bicicletta ha in se sono lo strumento con cui i politici/ciclisti‭ ‬gareggiano,‭ ‬dove noi elettori/tifosi siamo il pubblico pagante e cliente del processo del sistema dinamico‭ ‬delle reciprocate azioni‭ (‬un‭’‬organizzazione umana semplificando e facendo delle analogie per il suo funzionamento lo possiamo paragonare‭ ‬ad altri sistemi,‭ ‬sistemi meccanici,‭ ‬fisici,‭ ‬chimici,‭ ‬naturali,‭ ‬musicali,‭ ‬informatici in cui esisto‭ ‬delle relazioni tra le diverse azioni e soggetti e‭ ‬in tutti i sistemi si hanno le condizioni di equilibrio stabile e instabile‭)‬.

Descritto le condizioni storiche per la mia‭ ‬elaborazione,‭ ‬ora descrivo il progetto e lo scopo della raccolta fondi.

Dopo circa venti anni‭ (‬mi ripeto solo periodicamente mi sono occupato di questa idea/progetto‭) ‬penso di essere a un buon livello elaborativo,‭ ‬penso che l‭’‬idea‭ "‬obiettivo iniziale‭" ‬ora abbia delle caratteristiche più precise e vicine al mondo reale di noi uomini.

La raccolta fondi a principalmente tre scopi:‭ ‬continuare con l‭’‬elaborazione dell‭’‬idea,‭ ‬divulgare l‭’‬idea e realizzare in concreto questa idea o meglio il realizzare alcune idee che sono figlie di un idea iniziale molto bella e grande.

Come in altre raccolte fondi in cui l‭’‬idea‭ ‬si vuol far diventare realtà il premio per chi partecipa con la sua‭ ‬donazione,‭ ‬è la realizzazione e uso dell‭’‬idea,‭ ‬come per tutte le realizzazioni dell‭’‬intelletto umano si ha un costo e un prezzo,‭ ‬un prezzo che se in un primo momento può sembrare elevato questo prezzo non è altro che l‭’‬investimento su altri progetti/idee molto importanti che nell‭’‬insieme‭ ‬concorre alla realizzazione dell‭’‬idea iniziale.

Inizio la raccolta fondi con una somma iniziale per la divulgazione dell‭’‬idea di‭ ‬5000‭ ‬euri e terminerà con l‭’‬uso per tutti quando avrò raggiunto la cifra di‭ ‬un miliardo di euri‭ (‬so che nella storia delle raccolte fondi sia la somma finale più elevata ma vedrette che sia‭ ‬negli‭ ‬obiettivi‭ ‬sia nei‭ ‬termini di raccolta‭ ‬sono‭ ‬fattibili‭)‬.

Mi ripeto le mie raccolte fondi sono delle‭ ‬parti di un progetto molto grande e ogni idea è un pezzo del mosaico.

Descrivo brevemente lo scopo di questa raccolta e tramite‭ ‬www.parlamentoonline.it,‭ ‬youtube,‭ ‬facebook e altri siti che si possono avere maggiori informazioni.

Lo scopo di questa raccolta riguarda la divulgazione tramite web e tramiti incontri presso diverse sedi dell‭’‬idea di una nuova democrazia,‭ ‬che ho chiamato‭ "‬maggioranza liquida‭" ‬in riferimento alla democrazia liquida che ha alcuni meccanismi in comune.

Noi siamo abituati a una democrazia del governo di un gruppo politico che in alcuni casi può diventare la sovranità di quel gruppo,‭ ‬la mia idea è legata all‭’‬evoluzione della nostra società mentre una volta avere due partiti era sufficiente ora penso che evolviamo verso società con un sempre maggiore numero di partiti dove aver un solo partito al governo,‭ ‬presenta dei grossi problemi perché ci si ritrova con una minoranza che governa sulla maggiorana,‭ ‬mentre avere delle alleanze,‭ ‬presenta il problema di costringere più gruppi politici unirsi per raggiungere la maggioranza e questo sistema comporta l‭’‬unione spesso di persone con alcune idee uguali,‭ ‬altre simili‭ ‬ma purtroppo con alcune idee contrarie che comporta attriti e sudditanze in cui il gruppo più forte della maggioranza può costringere il gruppo più debole o il partito più piccolo può ricattare il partito più grande.

La mia idea è semplice ma per la gente comune è molto diversa dal loro modo di ragionare e immaginare‭ ‬un‭’‬evoluzione in quella direzione.

La mia idea è l‭’‬uso contemporaneo di entrambi i metodi con delle limitazioni a entrambe in maniera da ridurre‭ ‬gli‭ ‬effetti negativi e lasciando‭ ‬gli‭ ‬effetti positivi invariati.

La mia idea consiste nel far fare un governo per le piccole leggi di poco impatto sociale al partito più votato oppure tramite ballottaggio se la differenza dei voti tra il primo e il secondo è piccola‭ (‬ballottaggio solo tramite il voto‭ ‬degli eletti‭)‬ e lasciare al governo la gestione‭ ‬delle emergenze che secondo definiti protocolli in un secondo momento‭ ‬sono poi gestite da tutti i gruppi politici.

Invece per quel che riguardo al governo della maggioranza del‭ ‬51%‭ ‬questo non avviene per la formazione del governo ma per ogni singola legge dove ogni gruppo politico presenta il proprio disegno di legge che con un meccanismo a turni successi dove le leggi che hanno ricevuto meno voti non passano alla votazione successiva in un meccanismo a eliminazione e a elaborazione che da un numero anche elevato porti a una quantità sempre minore fino a due sole scelte e infine a un‭’‬unica soluzione definitiva.

La regola è che in una maggioranza di onesti vi è una minoranza di disonesti forse con questo sistema avremmo le leggi‭ ‬degli onesti,‭ ‬ma se questo non avvenisse al turno successivo delle‭ ‬votazioni,‭ ‬i cittadini de premiano i soggetti politici più disonesti e premiano i soggetti più onesti.‭

Inizio la mia prima raccolta per divulgare questo nuovo concetto di democrazia e di organizzazione governativa di un paese democratico,‭ ‬inizio con la somma di‭ ‬5000‭ ‬euri‭ ‬per migliorare la mia comunicazione e migliorare il mio sito www.parlamentoonline.it‭ ‬.‭

Questa idea insieme a altre idee fanno parte di un grande progetto di una possibile evoluzione umana.

Questa idea insieme‭ ‬con le altre che prossimamente saranno oggetto di raccolta fondi‭ ‬è‭ ‬usabile‭ “‬in licenza‭”‬ una licenza tipo quella‭ ‬riguardante il software in cui l‭’‬utente‭ ‬ha la proprietà della licenza di uso ma non la proprietà del codice.

Nel mio caso non esiste la proprietà della licenza d‭’‬uso ma solo il‭ “‬noleggio o affitto‭”‬ termini non corretti per indicare la non proprietà dell‭’‬idea e‭ ‬l‭’‬uso a condizione di un corrispettivo in denaro da parte dei soggetti che ne faranno uso nei modi e scopi che poi elencherò.‭