Comunità AnimaTerre. Distretto Solidale nella Locride

Distretto Solidale Job

The story

L’Associazione “Distretto Solidale” nasce a seguito di un progetto 8x1000 della Caritas di Locri per svolgere attività di promozione del territorio e dei propri soci aumentando le occasioni di partnership e networking. La Locride, infatti, è un territoria marginalizzato tra i più poveri d'Europa, con scarsi servizi per cittadini e soggetti vulnerabili, scarso accesso al credito per imprese e alta penetrazione della ndrangheta nella vita sociale ed economica. La disoccupazione giovanile tocca il 60% e l'emigrazione è ripresa come nel dopoguerra, spopolando i borghi. eppure ci sono molte risorse sociali che il mercato non valorizza, c'è la voglia di riscatto, di far conoscere la nostra storia e le nostre abilità.

L'Associazione si propone come punto di contatto tra il Terzo Settore e l’imprenditoria sociale per costruire una Rete Solidale tra Artigiani, cooperative sociali, associazioni e promuovere l'autoimprenditorialità e la formazione di soggetti in condizioni di svantaggio (disoccupati, giovani, migranti, disabili) della Locride attraverso la condivisione di un modello che mette l’accento sulla coproduzione, sull'inclusione e sulla produzione etica e sostenibile.

Realizziamo pezzi unici (non in serie!) in piccoli laboratori che impiegano giovani e soggetti svantaggiati, usando materiali sani e naturali come seta crulty free e ginestra e recuperando sapere e cultura locale dei nostri antichi borghi.

La creazione del Distretto Solidale ANIMATERRE riduce la disoccupazione, l'emigrazione giovanile e lo spopolamento dei borghi montanari e blocca l'infiltrazione mafiosa nell'economia.

L’Associazione nel corso degli anni ha animato e guidato un ecosistema etico e solidale composto da imprese, cooperative, associazioni nella Locride ponendosi come un vero e proprio “Distretto Solidale” a supporto di donne, migranti, giovani, imprenditori sociali. L’associazione si compone di:

 

 persone fisiche,

 cooperative sociali,

 associazioni,

 1 startup innovativa a vocazione sociale,

 centri di formazione,

 1 ONG (partner in Tanzania)

Le nostre attività si concentrano sulla creazione di filiere etiche che recuperano il sapere degli antichi mestieri locali come la produzione di sapone artigianale, abiti in ginestra lavorata al telaio a mano e artigiani del legno e di accessori per la casa.

Nel 2017 l’Associazione ha svolto dei corsi di tessitura per donne in condizioni di svantaggio sociale finanziati da fondi 8x1000 CEI, creando il marchio di tessile solidale “OPUSIGNUM”, opera-segno della Diocesi di Locri-Gerace, da cui il nome ("opus-signum" = OPUSIGNUM).

Nel 2018 l’Associazione è cresciuta ed è stata lanciata una “FASE 2” volta alla creazione di una Comunità in Cammino aperta ed inclusiva, che abbiamo chiamato AnimaTerre. Grazie alla collaborazione con Banca Etica ci siamo occupati di microcredito sociale attraverso uno sportello presso Casa “Santa Marta”, sede della Caritas di Locri, per supportare giovani e migranti disoccupati in cerca di lavoro ad avviare attività imprenditoriali.

Dal 2019 l’Associazione è anche Centro di Cultura per l’Educazione Permanente e sede U.N.L.A. (Unione Nazionale per la Lotta all’Analfabetismo) di Locri. L’UNLA, prestigioso Ente Morale riconosciuto dal MIUR dal 1956, ha affidato all’Associazione, con l’apertura della sede territoriale, l’animazione formativa e culturale nella Locride.

OGGI chiediamo il vostro aiuto per costruire fondamenta salde al nostro progetto, per restituire Speranza e Dignità alla nostra terra, grazie al connubio tra innovazione sociale e sapere artigianale.

Grazie al Vostro Contributo, piccolo o grande che sia, potremo realizzare:

  1. 2 tirocini formativi per soggetti svantaggiati
  2. formalizzazione della rete Solidale e del Distretto

  3. animazione territoriale per mappare i saperi artigianali esterni alla nostra rete e coinvolgerli
  4. creazione di un e-commerce

  5. creazione di un Catalogo di prodotti artigianali locali

  6. Fromazione e tutoraggio per altri territori interessati ad avviare il percorso di Distretto Siolidale.

     

Grazie per la Fiducia a nome di tutta la Comunità. Vi aspettiamo come Ospiti nella Locride, Terra del Passato che guarda al Fututo, Terra di Rinascita.