The story

CARISSIMI AMICI, VI RINGRAZIAMO DI TUTTO CUORE PER LA VOSTRA GRANDE PARTECIPAZIONE!!!

PER UN PROBLEMA TECNICO LE DONAZIONI PERVENUTE TRAMITE PAYPAL DALL'APERTURA DELLA PIATTAFORMA ALLE ORE 17.17 DELL'11 NOVEMBRE NON SONO VISUALIZZABILI, MA VI CONFERMIAMO CHE SONO PERVENUTE IMMEDIATAMENTE, REGOLARMENTE E CON TUTTI I DATI.

DA QUEL MOMENTO IN POI LA REGISTRAZIONE E' STATA REGOLARE E GLI AMICI DI BUONACAUSA.ORG STANNO LAVORANDO PER L'AGGIORNAMENTO DI QUELLA FRAZIONE IN MODO CHE SIA ANCHE VISUALIZZABILE.

ALL'ATTUALE CIFRA RACCOLTA E' QUINDI NECESSARIO AGGIUNGERE 676 EURO, DONATI IN QUELL'INTERVALLO DI TEMPO.

E QUINDI ...ANDIAMO AVANTI!!

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!!!!!!

#PERVIBRAREINSIEME

 

 

Carissimi Amici, 

Nel mese di settembre abbiamo purtroppo dovuto interrompere i trattamenti con la tecnologia Vibra a causa di un guasto tecnico del macchinario.

Questo ha rappresentato un problema significativo per tutti i pazienti che accedono al nostro servizio: la tecnica infatti offre dei risultati importanti e documentati dalla letteratura scientifica nella normalizzazione dei disordini neurologici del tono muscolare, favorendo l'emergere di nuove acquisizioni e quindi recando un contributo importante nell'evoluzione della rieducazione neuromotoria; contestualmente, nel caso di pazienti più gravi, rappresenta un contributo fondamentale nella riduzione del dolore e nel miglioramento della capacità respiratoria. 

Oltretutto il nostro servizio ha sempre offerto l'accesso a questa tecnologia a condizioni estremamente facilitate rispetto a quelle presenti sul territorio, proprio perché la Onlus si è fatta carico dell'acquisto del macchinario stesso nel 2014, come anche di tutta la manutenzione ordinaria negli anni, in modo che il suo costo non pesasse per nulla sui beneficiari: lo stesso trattamento viene offerto sul territorio ad un costo di almeno 60 euro.

E ancora: i terapisti di AperCrescere hanno costruito nel tempo un'esperienza impareggiabile nell'utilizzo della Tecnica nell'ambito della rieducazione neuromotoria, al punto da diventare un riferimento italiano per i colleghi in questo ambito.

Ci siamo quindi DOVEROSAMENTE e immediatamente attivati per provvedere nuovamente all'offerta del servizio: però i costi di riparazione, abbinati ad un apparecchiatura che ha 8 anni e che è stata utilizzata al massimo, anche con grandissima soddisfazione dal punto di vista dell'efficienza strutturale della macchina stessa, si sono rivelati cospicui: e questo ha imposto un ragionamento.

Poiché è sempre nostro dovere ottimizzare i fondi della Onlus, affinché rechino il massimo del vantaggio possibile ai beneficiari dei nostri servizi, investire in una riparazione così importante si è rivelato essere poco ragionevole. 

E abbiamo quindi ritenuto più utile mettere in moto tutte le iniziative che ci possano portare all'acquisizione di una nuovo strumento. 

Come sempre noi ci mettiamo tutto il nostro impegno e tutto il nostro pensiero in ogni azione che intraprendiamo per AperCrescere: e per questo desideriamo ribadire che questo nuovo progetto è caratterizzato dalla definizione di DOVEROSO e RAGIONEVOLE: doveroso, perché è un servizio essenziale per i nostri pazienti, avvalorato dal confronto con i medici e con la letteratura scientifica, e non facilmente reperibile altrove con le stesse proposte di competenza e di supporto economico; ragionevole, perché sarebbe onestamente poco produttivo investire su una riparazione importante di una tecnologia usata in modo intensivo per molto anni, disperdendo risorse economiche preziose per una piccola associazione.

Oltretutto AperCrescere, dal 2014, è stata tra i pionieri nell'utilizzo di questa tecnica nel campo della neuro riabilitazione, al punto da diventare un punto di riferimento italiano: la ricerca medica e tecnologica è ovviamente evoluta, e la tecnologia oggi a disposizione è ancora più efficace.

E quindi abbiamo cercato di pensare come fare: 

- prima di tutto siamo riusciti ad ottenere un importante sconto per l'acquisto della VibraSystem 3.0, che a noi verrà fornita a 17080 Euro (14000 più Iva di legge).

- non vogliamo iniziare un finanziamento con i fondi attualmente a disposizione della Onlus (e ovviamente non abbondiamo a prescindere!), perché significherebbe interrompere tutti i servizi gratuiti che eroghiamo, che sono essenziali esattamente come la tecnologia Vibra.

- come nel 2014, vogliamo che sia la Onlus a sostenere tutti i costi dell'acquisizione, in modo che non ricadano per nulla sulle famiglie.

- abbiamo ritenuto nuovamente RAGIONEVOLE pensare a dei fondi progettuali in seconda battuta: questo perché la proposta di un progetto, la sua approvazione, e il suo finanziamento richiedono comunque dei tempi lunghi, e invece la Vibra è urgente.

- abbiamo quindi strutturato questa raccolta fondi, in modo da raccogliere una somma che sia il più possibile vicina a quella da raggiungere per l'acquisto: noi speriamo di raccogliere tutto il necessario, ovviamente, ma eventualmente si tratterà di una solida base economica da cui partire per accedere ad un mutuo, impegnandoci a trovare il resto con richieste da progetto.

 

Siamo consci che stiamo vivendo tutti un momento molto difficoltoso a livello economico, e quindi pare poco opportuno proporre una raccolta fondi proprio ora. 

Però è un fatto concreto che la tecnologia Vibra per i nostri pazienti è essenziale e urgente nel suo accesso; ed è altrettanto concreto sottolineare che nei momenti di grande difficoltà generale, le famiglie dei disabili sono maggiormente coinvolte, perché partono già da una situazione di fragilità.

Ed è partendo da tutte queste considerazioni che è nuovamente DOVEROSO e RAGIONEVOLE pensare che INSIEME SI PUÒ!!!

PROPRIO NEI MOMENTI DI MAGGIORE DIFFICOLTÀ OGNI PICCOLO CONTRIBUTO PORTA LONTANO... QUANDO SI È IN TANTI!!! 

 

 

vi chiediamo di fare correre... la Vibrazione!!! Ogni piccolissimo aiuto sarà un pezzettino di Vibra System!!!

#pervibrareinsieme Smile

 

e seguiteci anche sui nostri social… noi ce la metteremo tutta!!!Smile