Progetto "Umanesimo dell'altro uomo" x Libera

Michela Miceli "Umanesimo dell'altro uomo" Diritti Civili & Legalità

The story

Liceo Mandralisca Cefalù x Libera

COME DONARE?

Basta seguire le immagini illustrative, per visualizzarle cliccare sui quadratini in alto, sopra al video oppure utilizzare le apposite frecce ai lati.

INDICATE IL PAESE DA CUI DONATE:

Per creare una mappa della solidarietà vi chiediamo di indicare il paese da cui proviene la donazione.

 

L’amore per la giustizia, per la legalità e la volontà di un impegno solidale hanno spinto noi ragazzi del Liceo Classico Mandralisca ad attivare, a conclusione di un percorso di formazione, una donazione scegliendo come destinatario l’ Associazione Libera, una rete di associazioni che combatte contro la mafia, contro ogni forma di corruzione e criminalità. “Libera” promuove i diritti di cittadinanza, la cultura della legalità democratica e la giustizia sociale, valorizza la memoria delle vittime e contrasta il dominio mafioso del territorio. Combattere la mafia, o meglio le mafie, non è facile, anzi è un compito molto arduo e complesso. Noi riteniamo che per spezzare la pratica di soprusi e violenze e per vincere l’ indifferenza un primo passo sia mantenere viva la memoria delle vittime. Ricordare ci aiuta a non commettere nuovamente errori che hanno creato un solco, una voragine nel passato dell’uomo. Ma solo facendo della memoria uno strumento d’impegno e di responsabilità si pone il seme di una nuova speranza.

Libera è stata fondata da don Luigi Ciotti con l’obiettivo di promuovere una serie di attività a sostegno della giustizia sociale e della tutela dei diritti delle persone e delle vittime.

 MEMORIA e IMPEGNO: ciò caratterizza da sempre l’operato di Libera e ne evidenzia la fondamentale importanza e sono proprio questi due aspetti che hanno guidato la nostra scelta di realizzare un percorso di formazione e di educazione alla responsabilità e alla legalità democratica.

 "La lotta alle mafie e alla corruzione non può essere opera di navigatori solitari”, così afferma l'associazione per spingere ognuno di noi a dare un piccolo, ma importante contributo.

 Donare è un’azione totalmente spontanea, disinteressata e inaspettata. È una dote, una virtù, un gesto d’amore che non richiede nulla in cambio. Significa anche impegno e come tale va valorizzato. Che si tratti di denaro o del proprio tempo, della propria attenzione o delle proprie abilità e risorse dobbiamo imparare a dare al donare il giusto spessore e investirlo di senso altrimenti perde ogni valenza.

 Ciò di cui la nostra società necessita è la solidarietà nei confronti del prossimo e dell’altro e grazie alla nostra donazione possiamo condividere e sostenere l’ impegno di Libera nel portare avanti la propria missione.

Abbiamo il potere di cambiare le cose ed è un potere immenso!