Aiuta il progetto Oasi dell'Arca di Rita

Arca di Rita Animali

La Buona Causa

L'Arca di Rita è un'associazione onlus,nata nel 2008, che basa la sua attività sui principi ispirati all'animalismo e al rispetto della natura e dell'ambiente. Abbiamo salvato la vita a molti animali, tra cui conigli, maiali e capre, e fatto felici centinaia di famiglie permettendo loro di adottare cani e gatti. Crediamo nella libertà e per questo nella nostra Oasi non ci sono e non ci saranno mai gabbie ma solo recinti in cui gli animali possano godere della reciproca compagnia. Per conoscerci meglio visita il sito www.arcadirita.org

Purtroppo ci è stato imposto di chiudere o spostare altrove la nostra piccola Oasi ...e in pochissimo tempo! Un'impresa a dir poco titanica! Ma noi non ci arrendiamo e chiediamo l'aiuto di TUTTI perché da soli non possiamo farcela!

Aiutateci a realizzare una nuova Arca di Rita che accoglierà non solo cani e gatti ma anche animali da cortile e da stalla (oche, conigli, capre, pecore, maiali, asini e cavalli). Animali bisognosi, salvati dalla strada o da situazioni di degrado e maltrattamento, animali da allevamento come le ex fattrici, o destinati alla macellazione, a cui potremo non solo salvare la vita ma anche restituire la dignità che l'uomo gli ha tolto. Dopo anni di esperienza con gli animali, siamo fermamente convinti del reciproco giovamento che deriva dal rapporto con essi e miriamo a valorizzare l'animale integrandolo in un contesto sociale a lui consono dove vivrà interagendo con le persone a cui porterà benefici e da cui trarrà beneficio a sua volta. L'oasi che ci proponiamo di realizzare avrà una fattoria didattica cruelty free dove potremo sviluppare diverse iniziative di socializzazione con la cultura animale come i percorsi per le scuole, la pet therapy, le entrate domenicali per picnic, per i boy scout, eventi, asilo giornaliero cani e molto altro, diventando un punto di ritrovo per i giovani e per i cittadini che desiderano trascorrere del tempo a contatto con la natura, imparando a conoscerla, amarla e rispettarla. Attraverso una visita guidata del rifugio, illustreremo le caratteristiche della specie e dei singoli animali, che verranno presentati come individui con un proprio vissuto e un proprio carattere. Mostreremo come coltivare l'orto, esperienza utile non solo per il prodotto finale, ma soprattutto per sviluppare il senso della responsabilità, la pazienza, la costanza e la sensibilità ecologica. Spiegheremo come riconoscere e raccogliere le piante che vengono quotidianamente utilizzate per insaporire i cibi o curare piccoli mali. Lo sviluppo di questo progetto necessita di un appezzamento di terreno che abbiamo già individuato in cui realizzare la fattoria e delle strutture attrezzate, a basso impatto ambientale (Unità di servizio come un ufficio e uno spazio coperto per dimostrazioni e proiezioni, area wc, magazzini per lo stoccaggio di mangimi e attrezzature, stanza di primo soccorso per gli animali con spazi per le degenze). All'esterno dovranno esserci le diverse strutture di ricovero per animali (scuderia, stalla, ovile, canile, gattile), un fienile, il maneggio, un'area per il pascolo, l'orto e un laghetto per le oche e le anatre, un parcheggio, un'area picnic attrezzata per le famiglie. I sogni a volte si realizzano... noi vogliamo crederci! Laughing