Run for Mkuru - maratona solidale per i Maasai

Istituto Oikos Onlus Ambiente & Ecologia

The story

RUN FOR MKURU

La MkuRun nasce dalla volontà di Istituto Oikos di creare un momento di scambio e condivisione tra gli abitanti della Regione di Arusha, in Tanzania, e un’occasione per contribuire in maniera concreta allo sviluppo sostenibile delle comunità che abitano queste zone.

Una maratona multiculturale solidale che percorre i territori nel nord del paese. Maasai, locali, personale internazionale e volontari corrono fianco a fianco per raggiungere la cima dell’Oldonyo Lendaree, la “montagna delle capre”, situata nell’area del Monte Meru.

COSA FACCIAMO CON I FONDI RACCOLTI

Quest’anno la MkuRun sosterrà la comunità Maasai di Mkuru attraverso i suoi “Guardiani dell’ambiente”, volontari Maasai che ogni giorno vigilano su tutte le risorse naturali da cui dipende la vita di questo popolo. I “Guardiani dell’ambiente” hanno il compito di monitorare le condizioni di degrado e desertificazione delle steppe, vigilano sulle foreste comunitarie affinché non vengano abbattuti alberi per produrre carbonella, controllano che le zone dedicate ai boschi non vengano distrutte per far spazio ai pascoli e si prendono cura di un vivaio in cui fanno crescere piante locali come Avocado, Papaya, Guava, Moringa, Frutto della passione e Banano. Queste piantine vengono coltivate dalle comunità Maasai per favorire le nascita e la crescita delle foreste comunitarie che permettono di salvaguardare l’ambiente e sono fonte di cibo, reddito e vita per la popolazione locale.

Per ogni runner che correrà la MkuRun 2019 faremo nascere una piantina che poi doneremo agli abitanti del villaggio di Mkuru per sostenere la loro missione quotidiana: dare un futuro ai loro figli e alla loro comunità.

PUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU! Non è necessario viaggiare in Tanzania e correre 15 km in salita per sostenere la comunità Maasai di Mkuru: quest’anno anche tu puoi “correre” virtualmente questa maratona solidale da casa e dare vita a una foresta comunitaria adottando una piantina. Basta un contributo di 30 euro per acquistare i semi, creare un piccolo luogo fertile dove far germogliare la piantina, bagnarla, farla crescere e poi donarla a una famiglia di Mkuru.

 

IN COSA SI TRASFORMA IL TUO CONTRIBUTO*:

Kit semi pianta da frutto

Se doni 10 euro possiamo acquistare semi di Papaya e Frutto della passione.

Kit semi albero

Se doni 20 euro possiamo acquistare semi di Acacia, Moringa e Ginepro Africano.

Adotta una piantina

Se doni 30 euro possiamo acquistare i semi, creare un piccolo luogo fertile dove far germogliare la piantina, bagnarla, farla crescere e poi donarla a una famiglia di Mkuru.

Kit vivaio Banano

Se doni 100 euro possiamo sostenere i costi per prenderci cura di una parte di vivaio composto da piantine di Banano.

Kit vivaio Avocado

Se doni 500 euro possiamo sostenere i costi per prenderci cura di un intero vivaio composto da piantine di Avocado.

Kit Guardiani dell’ambiente

Se doni 1.000 euro possiamo sostenere per 10 mesi il lavoro di un “Guardiano dell’ambiente” (Village Game Scout) attraverso la fornitura di: GPS satellitare, binocolo e un mezzo per potersi spostare e proteggere le steppe Maasai.

Grazie di cuore per quello che potrai fare!

 

IL PROGETTO

Dal 1996 Istituto Oikos lavora nella Regione di Arusha, nel Nord della Tanzania: un’alleanza, nata 23 anni fa con la comunità Maasai di Mkuru, oggi più salda che mai. In questi territori lavoriamo insieme alle popolazioni locali per promuovere un utilizzo sostenibile delle fragili risorse naturali da cui dipende la vita e il reddito di un intero popolo: i pascoli aridi, nutrimento per il bestiame e a rischio di desertificazione; la foresta del Monte Meru, insostituibile fonte d’acqua per 500 mila persone; i fertili terreni ai piedi del Meru, esposti all’abuso di pesticidi.

È proprio da questa alleanza che nel 2003 nasce Mkuru Training Camp (MTC), un centro di formazione e ricerca su buone pratiche ambientali. In questi anni, grazie a MTC, sono nate moltissime iniziative, sperimentazioni, attività economiche: una piccola impresa di turismo comunitario; una cooperativa di donne Tanzania Maasai Women Art, che ha deciso di sostituire il taglio di piante per produrre carbonella con artigianato in perline; il CERC (Community Energy Resource Centre) per la diffusione delle energie rinnovabili e, dal 2016, un centro sperimentale di concia vegetale della pelle. Nel mese di agosto inoltre diamo vita alla MkuRun, la maratona solidale che da 4 anni sostiene la comunità Maasai di Mkuru.

CHI SIAMO

Istituto Oikos è un'organizzazione non-profit impegnata da oltre 20 anni in Italia, Europa e nei paesi del Sud del mondo nella tutela della biodiversità e per la diffusione di modelli di vita sostenibili.

www.istituto-oikos.org

 

Seguici sui nostri canali social:

Facebook - Instagram - Twitter - YouTube

 

* Gli importi indicati sono alcuni esempi di quanto potremo fare grazie al tuo contributo.