The story

Il progetto ha come obbiettivo quello di far acquisire le competenze digitali indispensabili per l’integrazione e l’inserimento del migrante nel mondo del lavoro.

Chiediamo di acquistare una nuova fornitura di attrezzature informatiche (computer, server, wifi etc.). Oltre che l’apprendimento dell’Informatica, il materiale sarà utile anche per le esercitazioni della lingua Inglese e per studenti dei corsi A1, A2 e B1 di Italiano e per le verifiche di diversi test.

Numerosi ragazzi/e stranieri, richiedenti asilo e migranti sentono come indispensabile proporsi per un lavoro, una minima conoscenza dell’utilizzo del computer e dei più diffusi software applicativi.

E’ quindi importante:

1) adeguare le attrezzature e il Laboratorio di Informatica per meglio preparare gli studenti alle sfide della collocazione professionale.

2) Rinnovare il Laboratorio di Informatica mediante l’adeguamento dell’impianto elettrico e di trasmissione dati e la tinteggiatura delle pareti.

3) Integrare armonicamente le abilità cognitive degli studenti, grazie all’utilizzo di ambienti di apprendimento multimediali e ipermediali.

4) Preparare gli studenti alle certificazioni linguistiche, che accertano abilità globali volte ad affrontare compiti di realtà e spendibili oltre l’aula.

5) Far conseguire la certificazione ECDL e superare on-site gli esami previsti.