The story

Secondo i dati riferiti all'ultima rilevazione nazionale del 2015, in Togo il 36% della popolazione popolazione totale di 7 milioni e mezzo circa è analfabeta. Parliamo quindi di 2 milioni e 700 mila persone incapaci di leggere e scrivere. Nel paese la durata media della  scolarizzazione è di 4,7 anni nonostante l'obbligatorietà scolastica sia dai 5 ai 15 anni (dati  Direction générale de la statistique Togo 2015). Il motivo è semplice: in molte aree la scuola non è accessibile. Inoltre il 30% della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno: per queste famiglie la scolarizzazione dei propri figli risulta essere una spesa insostenibile. L’ultimo rapporto di Human Rights Watch ha denunciato che le famiglie che non possono permettersi di mandare i propri figli a scuola sono più vulnerabili per la rete dei trafficanti di bambini. Nella zona che conosciamo meglio, nei dintorni di Atakpamé ci sono casi in cui la scuola più vicina è a 10 km. Sembra una distanza irrisoria se non si considera che non ci siano mezzi di trasporto. Inoltre la “scuola” presente consiste in alcune tettoie di paglia che non rendono possibile lo svolgimento delle lezioni essendo le intemperie un limite reale. Un esempio concreto è avvenuto nel 2018, quando durante la stagione estiva (stagione in cui piove e l'aria diventa irrespirabile a causa di un vento caratteristico che porta molta sabbia dal Sahara) tra Aprile e Ottobre la scuola ha dovuto sospendere le lezioni per un totale di 100 giorni complessivi. Considerando che l'ammontare totale di giorni di lezione previsti nel suddetto periodo sono 200 circa, allora si parla del 50% delle lezioni mancate. Il sito oggi ospita 185 studenti raggruppati in 6 “classi”. Il progetto ambisce ad accrescere il numero di studenti da poter accogliere grazie ad una struttura adeguata e motivante. Inoltre la costruzione darebbe vita a un giro economico importante per l'area, con effetti benefici a cascata su tutta la comunità. 

Una scuola per tutti prevede la costruzione di una scuola nel villaggio di Avedje, in Togo. Una struttura con delle aule per ospitare gli odierni 185 studenti. Forniremo tutti i banchi necessari le lavagne per ogni aula. Inoltre istituiremo un luogo dedito all'educazione tecnologica con 3 Computer. Crediamo nel valore dell'istruzione al fine di garantire una crescita autosostenibile da parte della comunità. Ma per far capire l'importanza della scuola, bisogna inanzitutto avere una scuola. I bambini hanno bisogno di un luogo in cui sentirsi al sicuro e in cui poter coltivare i propri interessi.

Obbiettivi

- Costruire una scuola accessibile a tutti, che diventi punto di riferimento per la comunità e per i villaggi limitrofi.

- Dare agli studenti un luogo dove poter studiare al di là delle condizioni meteorologiche avverse.

- Diminuire la percentuale di dispersione scolastica.

- Dare lavoro alle persone del luogo per aiutare l'economia locale.

L'azione è unitaria e prevede:

a) La costruzione di una struttura con 10 stanze, di cui 6 sono destinate a diventare aule per ospitare delle classi

b) Acquisto di materiale indispensabile per rendere le aule agibili, pertanto lavagne e gessetti, banchi, cattedre e 3 computer questi ultimi saranno collocati in aule comuni così da rendere la fruizione disponibile a tutti gli studenti e docenti.

c) Fornire un'occupazione, seppur temporanea, alla popolazione locale.

 

L'obiettivo è quello di aumentare il numero di studenti che possano partecipare alle lezioni anche in giorni in cui le condizione meteorologiche sono sfavorevoli, condizioni che scoraggiano non solo i bambini/ragazzi, ma anche le famiglie che perdono di vista l'utilità della scuola e, più in generale, dell'istruzione. 

 

L'acquisto di computer è finalizzato ad aumentare gli strumenti a disposizione dei docenti per rendere le lezioni più stimolanti e di più ampi orizzonti. Sarebbe infatti un modo non solo per coinvolgere e stimolare i ragazzi, ma anche una importantissima occasione di trasferire anche delle conoscenze informatiche, seppur di base, in un secolo dove è il progresso tecnologico a dettare i tempi di vita e i termini di sviluppo di un paese. 

Concludiamo sottolineando l'importanza degli effetti positivi che questo progetto avrebbe su tutta la comunità, nel momento in cui si supporta l'occupazione locale. L'opera di costruzione, essendo realizzata da imprese e professionisti locali, aiuterà la ciclicità dell'economia.

 

Costi: 

Lavori di costruzione 25.000€

- Banchi, Cattedre, Lavagne, Computer 5.000€