Simposio Eclettico della Mobilità Autonoma

Pietro Ielpo Sviluppo Economico

The story

CI DAI UNA MANO?

Pensate che ogni anno nel mondo muoiono in incidenti stradali un milione e trecento mila persone!

Molti di più i feriti gravi con conseguenze anche permanenti che costituiscono una lacerazione insanabile anche per le famiglie dei deceduti o dei feriti.

Pensiamo ai costi sociali che derivano dagli incidenti stradali. Miliardi di euro fra assistenza medica e ospedaliera, mancata produttività, ricadute economiche sulle famiglie, riparazioni delle strade, ingorghi e costi del personale di polizia o sanitario coinvolti negli incidenti…

Pensate alle vite anche giovani spezzate da un incidente causato da una stupida distrazione alla guida: un messaggino, una telefonata, il bambino dietro che piange.

Si calcola che il 94% degli incidenti sia causato da una stupida distrazione.

Ma non solo.

Pensiamo a quante ore della nostra vita passiamo in fila nel traffico, a cercare parcheggio, ad arrabbiarci con gli altri automobilisti, ad arrivare tardi al lavoro. Quante ore del nostro tempo rubate alla nostra famiglia, ai nostri amici alle cose che ci piacciono.

Pensate a quanti soldi spendiamo ogni anno per bollo, assicurazione, benzina, meccanico.

Pensiamo a quante persone non hanno la possibilità di spostarsi in autonomia perché anziani, con disabilità psichiche o fisiche.

Ora pensate che le macchine a guida autonoma, cioè senza conducente, una volta che saranno presenti sulle nostre strade, risolveranno tutte le cose che ho elencato qui sopra.

Non ci credete?

Al Simposio Eclettico della Mobilità Autonoma cercheremo di dimostrare che questo è un futuro non solo possibile ma anche molto vicino.

Il nostro obiettivo è informare sia l’utente della strada, pedone, ciclista automobilista, e chi sulla strada lavora come i tassisti, i conducenti di mezzi pesanti, autobus di questa rivoluzione per chiarire dubbi, paure e tabù.

L’evento sarà un primo apripista in Italia a parlare degli aspetti etici, sociali, assicurativi, occupazionali e, soprattutto di sicurezza stradale della guida autonoma.

Per il SEMA abbiamo scelto una sede prestigiosa al centro di Roma – l’Acquario Romano - e un parterre di esperti che saranno presenti a rispondere alle domande del pubblico in sala e collegato in rete con noi.

Per fare questo e garantire una organizzazione all’altezza dell’importanza dell’evento occorre il tuo aiuto.

Con un contributo anche minimo ci aiuterai a diffondere una questione che dovremo tutti affrontare tra pochissimi anni e per i più giovani sarà un modo di conoscere cosa gli aspetta e ai meno giovani un nuovo modo di vivere la propria quotidianità in autonomia.

Un nuovo modo di vivere le nostre città è proprio dietro l’angolo e dobbiamo essere preparati e consapevoli dei vantaggi che comporterà.

Serve anche il tuo aiuto per condividere con tutti questa conoscenza.

Partecipa al nostro crowdfunding e diventa Micro sponsor del SEMA! 

Per ringraziare chi ci vorrà dare una mano abbiamo pensato di mettere in palio tre corsi di guida sicura presso l’autodromo di Vallelunga offerti da ACI Automobile Club d’Italia!

L’estrazione avverrà il giorno dell’evento 1 marzo.