Sostieni Officine e Salotto Sanpasquale

Kluster srls Sviluppo Economico

The story

Prima di presentarmi preferisco dare spazio al reale motivo di questo progetto.

 

Guardo i giovani sempre più vicini al mondo virtuale, le emozioni ormai sono sostituite da emoji e l’apparente felicità di una persona si vede in 15 secondi di storia.

 

La verità è che siamo intrappolati in quattro mura pensando di non avere via d’uscita ma oggi, con il vostro supporto, spero di regalarvi momenti REALI e ricchi di cultura.

 

La mia voce, per quanto possa urlare, non basta. Gridiamo tutti insieme, rompiamo gli schemi e godiamoci la nostra libertà.

Sono Antonio Setola, 39 anni e una grande passione per la ristorazione e l’organizzazione di eventi, diventata da tempo un lavoro.

Una passione tanto forte da creare Officine e Salotto Sansquale: uno spazio in cui il food, l’intrattenimento, gli eventi, e la voglia di socialità prendono forma in un unico contesto.

Quando ho pensato a questo progetto la mia mission consisteva nella creazione di un punto d’incontro in cui le persone potessero non solo mangiare e divertirsi assieme, ma condividere il tempo libero diventando comunità, attraverso nuove iniziative sociali, culturali ed artistiche.

Come si fa? Potenziando tutti assieme un pezzo importante di questo progetto!

Il salotto di Officine è parte integrante di questo spazio: un luogo in cui incontrarsi per studiare, leggere, confrontarsi, creare iniziative ed eventi: musicali, artistici, culturali e legati all’intrattenimento.

Insomma, una vera agorà in cui condividere il tempo libero e viverlo assieme agli altri nel modo migliore possibile.

Il progetto di Officine e Salotto Sanpasquale è iniziato a gennaio 2020, in sostanza, due mesi prima della Pandemia. Durante tutto il Lockdown e anche adesso il progetto resiste grazie ai miei risparmi, anche a discapito di quelli personali e familiari.

Ripartire non è stato semplice… considerando tutte le limitazioni, giustamente imposte dalla legge, per contenere il rischio dei contagi: distanziamento, coprifuoco, obbligo delle mascherine, limitazione degli spazi.

Questa condizione ha determinato un blocco quasi totale del progetto, limitandolo alla sola ristorazione.

In sostanza, ad oggi, i soldi investiti per il progetto sono serviti per il mantenimento dell’attività.

Dopo un anno di “ritorno alla normalità” non mi arrendo alle difficoltà e vi chiedo una mano per migliorare il vostro tempo libero: quello che nessuno vi ridarà indietro e che va vissuto intensamente assieme alle persone giuste!

Sostieni la causa di Officine e rendi il suo Salotto una vera e propria biblioteca 2.0: come?

La nostra missione è raccogliere fondi per la creazione di aree dedicate allo studio e al coworking, munite di impianto Wi-Fi di ultima generazione e di un arredamento utile per le attività socio-culturali da intraprendere all’interno dello spazio.

Oltre all’acquisto di libri, computer e stampanti da inserire all’interno dell’area Salotto.

Sostieni Officine e Salotto Sanpasquale per regalare ad Aversa uno spazio socio-culturale all’avanguardia, da vivere e condividere con gli altri!