Jamaica - Laboratorio di artigianato a Fort Augusta

Stand Up For Jamaica Diritti Civili & Legalità

La Buona Causa

STAND UP FOR JAMAICA è  una associazione nata da oltre 15 anni e lavora su progetti legati di diritti umani.


La nostra azione si svolge in Giamaica, un paese bellissimo dove la disperazione regna sovrana.


Lavoriamo con bambini abusati, donne maltrattate e nelle prigioni.


Ed è  li che la gente perde del tutto umanità e dignità


Stand up lavora nel carcere femminile di Fort Augusta, circa 190 prigioniere e nel carcere di South Camp dove sono rinchiuse le minorenni.


Molte di loro hanno commesso delitti per difendersi dalla brutalità di mariti o padri violenti  che le hanno violentate, malmenate, terrorizzate in un paese di 3 milioni di abitanti in cui ogni anno vengono denunciate quasi 1.000 violenze carnali. E in genere molte vittime non sporgono denuncia. Parecchie minorenni sono colpevoli solo di essere diventate difficili dopo essere state abusate e si trovano in prigione invece di essere amate e consolate.


Stand up  ha finanziato la scuola, elementare e media, e una serie di laboratori per promuovere educazione e qualificazione professionale un modo che, scontata la pena, possano essere indipendenti da chi le ha brutalizzate.Abbiamo insegnanti ,psicologi e medici .


Abbiamo bisogno di quasi tutto  per poter mandare avanti il laboratorio di artigianato a Fort Augusta


Innanzi tutto occorre  riparare parte del  tetto perchè piove nel locale.e Poi occorrono un bancone, una macchina da cucire , lana, fili di cotone, uncinetti, scampoli di stoffa, perline,bottoni, colori acrilici per dipingere magliette,colla e strisce di cuoio


Inoltre è URGENTE richiedere un ginecologo per le minorenni visto che alcune sono incinta a 14-15 anni e non hanno nessuna assistenza


Una ginecologa dovra entrare almeno due volte al mese sia per una serie di workshops per insegnare a prevenire la gravidanza, a difendersi dall’HIV, ad imparare a conoscere il proprio corpo, sia per effettuare visite individuali alle ragazzine incinta o stuprate.


Ci potete aiutare?


Sarebbe una grande emozione sapere che possiamo portare avanti questi due progetti


Per chi abbia voglia di conoscerci meglio abbiamo un sito e una pagina Facebook.


Love