La Buona Causa

Kibera è la più grande baraccopoli di Nairobi (un milione di abitanti), uno dei tanti inferni terrestri in cui i bambini giocano nelle fogne a cielo aperto, la gente vive tra i rifiuti, subisce violenze quotidiane, si ammala e muore per la mancanza di medicinali. Dal 1983 al 1989 il S.U.CO.S è impegnato con la popolazione di Kibera nell'organizzazione di attività di base, nella realizzazione di infrastrutture sanitarie, nella promozione di informazione ed educazione igienico-sanitaria e di opere di miglioramento dell'habitat. In particolare collabora con uno dei Self-Help Group comprendente 40 famiglie impegnate in un processo di autosviluppo.

Lo scopo di questa raccolta soldi è quello di finanziare l'acquisto di una incubatrice, macchinario indispensabile per il reparto maternità dell'ospedale del villaggio.

Nella causale del bonifico inserite la seguente descrizione "Acquisto incubatrice per progetto Kibera"

Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Dario e Laura

 

 

Per maggiori dettagli visitare il sito:

http://www.sucosonlus.it/index.php?m=2