"E Che Teatro" il nostro programma tv

GIOFRALUS PASSIONE TEATRO SRL General

The story

****AGGIONAMENTO 17 APRILE****

Siamo partiti! 

Grazie ai primi sostenitori ci siamo garantiti quasi 18 puntate.

Puoi guardarle alle 23 e 30 lunedi, mercoledi e venerdi sui canali 11 e 211 del digitale terrestre di Televomero oppure in streaming sul sito web dell'emittente televisiva. Il sabato alle 21 ci sarà una puntata speciale con i contenuti migliori della settimana.

A breve saranno disponibili anche le registrazioni per la fruizione on demand.

Ti aspettiamo tra i nostri sostenitori.

Manca veramente poco a raggiungere l'obiettivo delle 20 puntate. 

Dacci una mano.

Grazie!

------------------------------------------------------------------------------------------------- 

 

Il mio nome è Lino D'Angiò, lavoro nello spettacolo da 25 anni. Insieme al mio storico fratello Alan De Luca abbiamo realizzato programmi che sono entrati nel cuore del pubblico da Telegaribaldi, Avanzi Popolo e altri ancora. Il nostro scopo è sempre stato quello di portare avanti la cultura comica napoletana insieme a tanti amici, colleghi professionisti.

 

Con i nostri spettacoli teatrali abbiamo sempre cercato di rappresentare una Napoli pulita ed arguta. E’ sempre stato il nostro obiettivo. Questo ci ha permesso di ottenere la stima e l'affetto del pubblico. Questa alchimia si è manifestata anche nell’ultimo programma realizzato qualche mese fa. Nonostante le difficoltà dovute alle restrizioni legate alla pandemia è accaduto qualcosa di speciale. In questo ultimo programma televisivo si è creato un gruppo di artisti che insieme hanno dato vita ad una magia. Il Prof.Amedeo Colella esperto di cultura partenopea. Claudia Federica Petrella attrice o meglio Presentattrice. Giorgio Gallo Coccobello Il Poeta/barista. Ciro Salatino giovane showman. PierMacchie' cantautore macchiettista. Morena Chiara la turista brasiliana. Gli Afroblue fantastico gruppo musicale formato da : Helen Tesfazghi, Roberto D'Aquino, Paolo Sessa, Maurizio Fiordiliso, Paolo Forlini.

 

La voglia di divertirsi e divertire anche in un momento così difficile.  Questa è stata la magia.

 

Il pubblico ha colto questa nostra voglia di "normalità", ci ha sostenuto con l’affetto, sebbene distanti fisicamente, nonostante il teatro, ed in generale, il mondo dello spettacolo sia fermo da più di un anno.

 

Teatri chiusi!

 

Il nostro desiderio ora è quello di poterne riaprire uno come simbolo. Poter realizzare un programma televisivo in un teatro. Dare voce a questo mondo e continuare a parlare della nostra cultura portando un sorriso nelle nostre case.

 

Vogliamo che il sipario si rialzi!

 

Questo desiderio di attori vogliamo realizzarlo con il pubblico. Il primo programma televisivo prodotto dal pubblico! Un programma che possa dare a tutti noi la voglia di rialzarci insieme al sipario. Per realizzare questo desiderio occorrono professionalità tecniche, telecamere televisive, luci, audio, microfoni, scene. Vogliamo il meglio per il nostro pubblico. Ogni puntata costa (solo dal punto di vista tecnico) circa 2.000 euro. Con questa campagna ci vogliamo garantire le prime 10 puntate.

 

Per questo abbiamo realizzato la campagna di crowdfunding.

 

Tu che mi stai leggendo ed hai voglia di aiutarci a realizzare questo desiderio sei il benvenuto. Che possa essere il tuo desiderio unito al nostro. Vogliamo sperimentare la prima grande straordinaria esperienza di partecipazione popolare ad un'iniziativa televisiva.

E’ importante per noi poterti leggere nella lista dei sostenitori a prescindere dal valore economico.

Abbiamo bisogno di te.

La nostra volontà è iniziare il programma televisivo con una voce fuori campo che possa dire: questo programma è stato realizzato grazie a te. Grazie al nostro meraviglioso pubblico. Il nostro primo sponsor. Le persone che ci stanno spingendo a rimetterci all’opera.

 

Apriamo insieme il nostro teatro. Aiutaci a tirare su il sipario. Entra in scena con noi!

 

Grazie di cuore,

 

Lino, Alan e tutti noi!