Un aiuto per salvare Stefano

Valentina cocchi Health

The story

Ciao a tutti, sono Valentina, la moglie di Stefano. Sono qui per raccontarvi brevemente la storia di Stefano che dal 2004 è ammalato. Parte tutto con una cirrosi epatica e virus dell'epatite c che è stato debellato con 2 cicli di interferone e la cirosi epatica esiste ma vine tenuta sotto controllo fino al 2012 quando un nodulo sospetto comincia a lavorare e si trasforma in epatocarcinoma e cominciano le cure tradizionali del caso ovvero chemioterapia e radioterapia a cui mio marito si sottopone regoalrmente ma la bestia non risponde!!!! Nessn risultato utile anzi peggioramento dello stato di salute di Stefano, la cirrosi si è scompensata ed è cominciato il versamento ascitico. Da quel momento siamo seguiti dai medici del servizio domiciliare ant e orfani di qualsiasi terapia in quanto i medici non sanno che cosa fare a mio marito!!!! Siccome noi siamo lottatori, non ci arendiamo e decidiamo di intraprendere un percorso di terapie alternative che costano molti soldi e siccome i nostri introiti non ci permettono di vivere mantenere una famiglia e mantenere il protocollo di Stefano siamo qua per richiedere l'aiuto di chi volesse o potesse darci una mano. Il protocollo di terapia alternativa prevede vitamine, antiossidanti, epatoprotettori e sono tutti prodotti catalogati come integratori alimentari e di conseguenza costosi e tutti a nostro carico.Ecco perchè mi ritrovo a chiedere aiuto alle persone di buon cuore in quanto un piccolo miglioramento da quando abbiamo cominciato questo protocollo si è già visto ma bisogna avere pazienza e costanza. Ringrazio tutti coloro che vorranno aiutarci.