Un pacco pieno di speranza

Cittadinanza Onlus Infanzia

The story

Darleen è una delle bimbe seguite dal centro Paolo's Home di Kibera (http://cittadinanza.org/progetti/nairobi/). Compie 5 anni quest'anno e ha una paralisi cerebrale, che le impedisce di camminare e di svolgere le attività più semplici. Vive con la sua famiglia in una baracca di lamiera, come le centinaia che costeggiano la città di Nairobi. Dopo un percorso a Paolo's Home, siamo riusciti ad inserire Darleen in un asilo. Da quando è scoppiata l'emergenza Coronavirus, la sua famiglia è in grande difficoltà. Come tanti altri bambini, Darleen riceveva un pasto caldo a scuola, spesso l'unico pasto della giornata. Con la chiusura delle scuole, il lockdown e l'aumento dei prezzi, la sua mamma fatica ancor più di prima a trovare il cibo da mettere in tavola.

Come Darleen, tanti altri bambini seguiti dal centro Paolo's Home sono in grande difficoltà.

Stiamo organizzando una distribuzione quindicinale per le 70 famiglie più povere e vulnerabili e venerdì 17 abbiamo iniziato con il primo gruppo di mamme, perchè non si poteva aspettare oltre. Occorrono 6000,00 euro per coprire i primi 2 mesi di emergenza. 

Dona ora un pacco con tutto il necessario per aiutare Darleen e altri bambini come lei a non soffrir la fame.

Ogni pacco ha il valore di circa 20 euro e permette a una famiglia di sopravvivere per 2 settimane. All'interno contiene:

- farina di mais per l'Ugali (polenta bianca che viene utilizzata come pane)

- porridge (fiocchi d'avena)

- riso

- legumi

- olio per cucinare

- sapone

- medicine specifiche per i bambini che ne hanno bisogno (antiepilettici etc..)

- un volantino con consigli su igiene e comportamenti per difendersi dal contagio

 

Grazie in anticipo per quello che riuscirai a fare!Embarassed

Segui gli aggiornamenti della situazione sulla nostra pagina facebook. QUI