Sentire una voce amica

Grazia Aiello Assistenza Sociale

The story

Ciao a tutti mi chiamo Grazia, sono di Napoli, ho 44 anni, e sono affetta da una malattia rara “osteogenesi imperfetta”, una grave patologia che crea problemi a carico dello scheletro, delle articolazioni, degli occhi, delle orecchie e dei denti, purtroppo comporta fratture spontanee e mi costringe su una sedia a rotelle dall'infanzia.

Vivo con la mia anziana mamma, ho perso il mio papà quando ero una bimba, a causa di una brutta malattia.

Abito in un alloggio popolare, in un quartiere della periferia di Napoli.

La mia situazione economica è precaria (sopra)viviamo con la pensione di reversibilità di mia mamma e la mia di invalidità ma arrivare a fine mese è davvero molto difficile.

Le mie giornate sono sempre uguali trascorro il mio tempo dinnanzi al computer che è il mio unico contatto con il mondo.

Ultimamente sempre a causa della mia malattia sto avendo seri problemi di udito che fanno si che io ora, per sentire una "voce amica" abbia bisogno di apparecchi acustici.

Sono stata in un centro specializzato e mi hanno dotato di apparecchi acustici in comodato di uso per 30 giorni, adesso finalmente sento bene, ma concluso il periodo di prova dovrò spendere 4425€ per poter continuare ad usarli.

Assolutamente non posso permettermelo economicamente.

Spero che qualcuno di buon cuore possa fare una piccola donazione per aiutarmi.

Ringrazio tutti in anticipo.